Ferpi > News > Il primo Workshop del Forum dell'Alta Direzione: 11-12-13 novembre a Castellammare di Stabia

Il primo Workshop del Forum dell'Alta Direzione: 11-12-13 novembre a Castellammare di Stabia

18/10/2004

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato di Cantieri:

Roma, 16 ottobre 2004Una strategia per lo sviluppo dei territoriI massimi esperti a convegno per il primo Workshop del Forum dell'Alta DirezionePer tre giorni Castellammare di Stabia diventerà la capitale europea della pianificazione strategica. L'11-12-13 novembre prossimo si riuniranno nella cittadina campana i massimi esperti europei ed italiani di sviluppo del territorio. Obiettivo: illustrare lo "state of the art" della pianificazione spaziale, della governance territoriale e dello sviluppo locale ai top manager della amministrazioni pubbliche del nostro paese in un convegno dal titolo. L'occasione per questo summit d'eccezione sotto il profilo culturale e intellettuale è offerta dal convengo "Lo sviluppo del territorio: la pianificazione strategica delle Città, delle Province, delle Regioni", primo Workshop del Forum dell'Alta Direzione, l'iniziativa per la promozione della leadership dei top manager delle amministrazioni pubbliche proposta dal Dipartimento della Funzione Pubblica attraverso il programma Cantieri.Interverranno Patrick Le Galès, professore di Sociologia all'Università di Parigi-Sciences Po, tra i massimi esperti mondiali di pianificazione strategica delle città; Francisc Santacana, da anni responsabile del Piano Strategico di Barcellona; Luigi Bobbio, professore di Analisi delle politiche pubbliche all'Università di Torino; Federico Butera, professore di Sociologia dell'organizzazione all'Università di Milano – Bicocca; Maurizio Catino professore di Sociologia dell'organizzazione presso la facoltà di Sociologia dell'Università di Milano – Bicocca; Paolo Perulli, professore di Sociologia economica nell'Università del Piemonte Orientale e di sociologia urbana all'Accademia di Architettura di Mendrisio (CH); Carlo Trigilia, professore di Sociologia economica all'Università di Firenze.L'incontro offrirà ai vertici amministrativi di regioni ed enti locali un'occasione unica di confronto e di aggiornamento su tematiche specifiche ed innovative.In particolare la discussione si concentrerà su:- l'importanza della pianificazione strategica per lo sviluppo economico locale;- i rapporti tra piani strategici delle città e i livelli provinciali e regionali;- la governance multilivello nelle esperienze europee;- la frammentazione e il coordinamento degli strumenti di pianificazione;- le esperienze italiane ed europee di successo.La partecipazione al workshop è gratuita ed è riservata ad un massimo di 90 persone scelte tra direttori generali, direttori dei diversi settori di competenza di Comuni, Province, Regioni e ruoli con alta responsabilità di programmazione e di attuazione di politiche pubbliche territoriali.Per prendere parte all'incontro è necessario compilare il modulo di iscrizione on line disponibile sul portale di Cantieri all'indirizzo: http://www.cantieripa.it/inside.asp?id=1274Per saperne di più: http://www.cantieripa.it/inside.asp?id=1247Il programma: http://www.cantieripa.it/inside.asp?id=1272
Il Forum dell'Alta Direzione Formazione per top manager pubbliciIl Forum dell'Alta Direzione è un programma di formazione manageriale gestito da Cantieri – Dipartimento della Funzione Pubblica che si rivolge ai top manager delle amministrazioni pubbliche locali. Il Forum offre ai vertici amministrativi occasioni di confronto e di aggiornamento su tematiche specifiche ed innovative:

lo sviluppo del territorio: ovvero come "leggere" il proprio territorio, selezionare priorità di intervento sostenibili, "guidare" intorno a queste priorità risorse interne ed esterne, valutare l'esito degli interventi;
governare e gestire servizi eccellenti: ovvero come mettere in campo e far effettivamente funzionare servizi "utili", cogliere le esigenze, scegliere le migliori forme di gestione, adottare le tecnologie più efficaci, saper controllare, valutare i risultati;
l'organizzazione che produce valore: ovvero come far operare nella direzione "giusta": conoscere le proprie risorse, definire strategie appropriate, creare le condizioni, scegliere strumenti disponibili (tecnologici e non) e linee di azione.

COMMENTI

Eventi