Ferpi > News > Il rapido sviluppo: la lettera apostolica del Papa ai responsabili delle comunicazioni sociali

Il rapido sviluppo: la lettera apostolica del Papa ai responsabili delle comunicazioni sociali

22/02/2005
"Il rapido sviluppo delle tecnologie nel campo dei media è sicuramente uno dei segni del progresso dell'odierna società. Guardando a queste novità in continua evoluzione, appare ancor più attuale quanto si legge nel Decreto del Concilio Ecumenico Vaticano II Inter mirifica, promulgato dal mio venerato predecessore, il servo di Dio Paolo VI, il 4 dicembre 1963: «Tra le meravigliose invenzioni tecniche che, soprattutto ai nostri giorni, l'ingegno umano, con l'aiuto di Dio, ha tratto dal creato, la Madre Chiesa accoglie e segue con speciale cura quelle che più direttamente riguardano lo spirito dell'uomo e che hanno aperto nuove vie per comunicare, con massima facilità, notizie, idee e insegnamenti d'ogni genere»."Così inizia la LETTERA APOSTOLICA IL RAPIDO SVILUPPO DEL SOMMO PONTEFICE GIOVANNI PAOLO II AI RESPONSABILI DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI.Potete leggerla a questo indirizzo.
 

COMMENTI

Eventi