/media/post/sg8ca54/Festival-sviluppo-sostenibile-796x512.jpg
Ferpi > News > Imprese e sviluppo sostenibile

Imprese e sviluppo sostenibile

18/05/2018

rossella12

Oltre 500 eventi tra convegni, seminari, workshop, mostre, spettacoli, presentazioni di libri compongono il calendario della seconda edizione del Festival dello sviluppo sostenibile che si svolgerà nell’arco di 17 giorni, dal 22 maggio al 7 giugno, in tutta Italia allo scopo di portare l’attenzione sull’Agenda 2030 dell’ONU. Il commento di Rossella Sobrero nella sua rubrica #ValoreCondiviso.

Partirà nei prossimi giorni la seconda edizione del Festival dello sviluppo sostenibile che si svolgerà nell’arco di 17 giorni, dal 22 maggio al 7 giugno, in tutta Italia. Il Festival, voluto da ASviS, rappresenta il contributo italiano alla Settimana europea dello sviluppo sostenibile e prevede oltre 500 eventi: convegni, seminari, workshop, mostre, spettacoli, presentazioni di libri.

Il Festival intende portare l’attenzione di un pubblico sempre più ampio sull’Agenda 2030 dell’ONU coinvolgendo organizzazioni e persone sui temi della sostenibilità economica, sociale e ambientale.

Il messaggio è chiaro: è necessario ripensare l’attuale modello economico e cambiare rapidamente stili di vita e di consumo. Questo significa per le imprese riorganizzare i processi produttivi e la logistica in chiave più sostenibile, impegnarsi per ridurre gli sprechi, utilizzare energie rinnovabili etc. Ma il ruolo delle imprese è importante anche perché possono contribuire al cambio culturale promuovendo stili di vita e di consumo sostenibili nelle loro campagne di comunicazione.

Alcune grandi imprese si sono già mosse: chi ha fatto diventare la sostenibilità un driver di sviluppo ha scelto di agganciare la propria strategia a uno o più dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 per agire in sintonia con un programma condiviso a livello internazionale.

Durante il Festival dello sviluppo sostenibile saranno valorizzate queste esperienze positive: segnali che fanno ben sperare per il futuro.

 

COMMENTI

Eventi