Ferpi > News > In cammino verso l’Assemblea Ordinaria Ferpi

In cammino verso l’Assemblea Ordinaria Ferpi

24/04/2009

Si sono svolte a Milano e Roma le conferenze programmatiche in vista delle prossima Assemblea ordinaria nazionale dei soci Ferpi. Due appuntamenti, occasione di incontro e confronto tra soci, per raccogliere proposte per i prossimi due anni e approfondire questioni importanti per l’Associazione.

Le Conferenze Programmatiche (nella foto quella svolta a Roma) sono state indette per preparare la prossima Assemblea Ordinaria dei Soci Ferpi che avrà all’ordine del giorno l’elezione del Consiglio Direttivo Nazionale.


Gli appuntamenti di Milano e Roma sono stati delle occasioni di riflessione utili ad analizzare le attività svolte negli ultimi due anni dal Consiglio Direttivo guidato da Gianluca Comin e a focalizzare alcuni obiettivi per i prossimi anni che si collegano al ruolo della Ferpi come Associazione professionale.


Entrambi gli appuntamenti sono stati introdotti dal Presidente Comin che ha tracciato un bilancio del biennio che sta per concludersi attraverso una riflessione basata su due direttrici, continuità e rinnovamento.


Negli ultimi due anni sono stati raggiunti diversi risultati associativi e professionali così come in termini di repuazione, autorevolezza e rappresentatività dei soci mentre le attività svolte hanno cercato di rendere FERPI più giovane e vitale. Durante gli incontri Comin ha illustrato anche alcune idee per il futuro dell’Associazione.


Leggi qui la nota del Presidente, Gianluca Comin.



Nei giorni precedenti le Conferenze programmatiche un gruppo di soci di diverse regioni italiane ha presentato, inoltre, un documento ricco di proposte, idee e suggerimenti in vista dell’Assemblea nazionale di giugno che è stato presentato da Alessandro Magnoni prima a Milano e poi a Roma.


Leggi qui il documento “Relazioniamoci – Idee per la continuità nel cambiamento”.



Nel 2010 FERPI festeggerà il 40° anniversario dalla fondazione: una ricorrenza significativa che arriva in un momento storico molto delicato per l’Associazione, il mercato e la professione delle relazioni pubbliche. Un momento in cui il confronto fra soci diviene aspetto indispensabile nello sviluppo futuro.

COMMENTI

Eventi