Ferpi > News > Incontro Gruppo Education FERPI: dalla formazione alla professione

Incontro Gruppo Education FERPI: dalla formazione alla professione

27/01/2004
Venerdì 23 gennaio 2004 è stato organizzato dal Gruppo Education FERPI un incontro all'Università IULM di Milano con i dottorandi e i coordinatori dei dottorati di ricerca in Relazioni Pubbliche attivati in Italia (Università di Perugia, La Sapienza di Roma, IULM di Milano, Università di Udine). L'incontro aveva due obiettivi:

presentare, per ciascuno dei dottorati in Relazioni Pubbliche, il programma da parte del coordinatore e il progetto di ricerca del dottorando;
analizzare i piani di studio dei Corsi di Laurea di RP e di Comunicazione d'impresa e definire dei principi guida di riferimento per i Corsi di Laurea in rapporto alle esigenze della professione.
Durante la mattinata sono stati presentati i progetti di dottorato di ricerca. Il primo intitolato "La misurazione nelle Relazioni Pubbliche" di Stefania Romenti e coordinato dal Prof. Emanuele Invernizzi (Università IULM) approfondisce il tema della misurazione delle relazioni e della reputazione al fine di valutare il contributo che le RP apportano alle organizzazioni in cui operano.
Il secondo progetto dal titolo "Relazioni Pubbliche, gruppi di pressione e potere" di Marco Mazzoni e coordinato dal Prof. Paolo Mancini (Università di Perugia) studia l'influenza delle Relazioni Pubbliche sui processi politici e decisionali democratici nell'ambito della sfera pubblica, sulla produzione di notizie e sui modelli di accesso a fonti di informazione.
Il terzo progetto dal titolo "L'incerto confine. Le organizzazioni complesse e l'attività dei relatori pubblici" di Andrea Cerase e coordinato dal Prof. Domenico De Masi (Università La Sapienza Roma) analizza e ricostruisce attraverso la prospettiva della network analysis la struttura reticolare delle relazioni tra organizzazioni, relatori pubblici, stakeholder e pubblici influenti.
Il quarto di Giovanni Lunghi e coordinato dal Prof. Bruno Tellia (Università di Udine) sulla valutazione dei diversi atteggiamenti culturali nei confronti della comunicazione pubblicitaria.
Nel pomeriggio Emanuele Invernizzi ha presentato i risultati di un'indagine che, prendendo le mosse da quella condotta da Enrico Cogno, ha esaminato i contenuti dei Corsi di Laurea in Relazioni Pubbliche e Scienze della Comunicazione (curriculum in Comunicazione d'impresa). Inoltre è stata proposta e discussa una griglia per la valutazione dei Corsi di Laurea. La griglia di valutazione, che è stata molto apprezzata come strumento per indirizzare i diversi Corsi di Laurea verso contenuti professionalizzanti, verrà messa a punto col contributo dei partecipanti e presentata a Firenze il prossimo 31 gennaio al Consiglio direttivo FERPI. La prospettiva per il Gruppo Education FERPI sarà quella di costituire una commissione per l'endorsement dei Corsi di Laurea su esempio dell'Institute of Public Relations (IPR).    
Stefania Romenti - Università Iulm

COMMENTI

Eventi