/media/post/fq3heas/foto_articolo-796x512.jpg
Ferpi > News > InspiringPR Ambassador: i portavoce del cambiamento

InspiringPR Ambassador: i portavoce del cambiamento

04/04/2018

Redazione InspiringPR

Tra le novità dell'edizione 2018 di InspiringPR, gli Ambassador, portavoce dei valori del Festival delle Rp grazie a cui l'evento è cresciuto negli anni, persone che hanno saputo cogliere e trasformare l'ispirazione.

Condividere e trasmettere i veri valori di InspiringPR non è di certo un obiettivo facile, se si considera il fatto che i temi di ogni edizione sono andati ben oltre le semplici frontiere della comunicazione o delle relazioni pubbliche. Si tratta di ispirazione e, si sa, l’ispirazione non è nulla di teoricamente strutturato: non segue regole e logica, ma è mossa da passione, sentimento, “pathos”.

Su queste basi ci siamo posti una domanda: siamo riusciti a trasmettere quelle che sono le credenze fondanti di questo evento alle persone che vi hanno partecipato? La risposta è stata, con molta soddisfazione: sì. Da qui è nata una speciale collaborazione con alcune di loro, che hanno con gioia accettato di diventare a loro volta parte del variegato puzzle che compone la grande famiglia di InspiringPR.

Questi amici, che ci piace chiamare Ambassador, sono diventati perciò i portavoci dei nostri valori, perché è anche grazie a loro che abbiamo costruito e curato InspiringPR negli anni. Ve li presentiamo.

Luca Alfieri, laureato in scienze internazionali e diplomatiche, dopo un periodo di studi a Taiwan si trasferisce a Roma per occuparsi di relazioni esterne della rappresentanza di Taipei in Italia. La sua vita da vent’anni ruota intorno a relazioni internazionali, public diplomacy e nation branding.

Carlos Bellini è Social Media Strategist per aziende ed eventi. Creativo e sempre pronto ad accogliere nuove sfide, conduce un podcast a tema digital marketing.

Francesco Candian è laureato in Scienze della Comunicazione. Ha lavorato per diversi media e in diversi luoghi, dalla radio alla tv, dall’Italia al Sud America, ma ha sempre mantenuto una forte passione per il web, che lo porta oggi ad essere anche Digital Strategist.

Daniele D’Amico è giornalista, social media manager e blogger attento alle dinamiche Web 4.0. Digital communication, brand journalism e social network costituiscono il suo pane quotidiano. Ha frequentato il master “Digital PR Ufficio Stampa e Online Media Relations” presso Il Sole 24 ore e ha ottenuto le certificazioni “Eccellenze in digitale” di Google e “Content marketing” di HubSpot Academy.

Luigi Irione, dopo un Master in Marketing & Comunicazione, ha ricoperto incarichi manageriali in aziende multinazionali del settore beni durevoli e di consumo. Nel 2007 entra all’attivo in My Brand S.r.l., agenzia di comunicazione Beyond the line di cui è General Manager e socio fondatore.

Simone Ros, dopo gli studi in relazioni internazionali a Bologna e Vienna, lavora come consultant Public Affairs in Comin & Partners. Si occupa di tematiche legate a politica, energia e innovazione tecnologica.

Rossella Sobrero si occupa da oltre vent’anni di comunicazione sociale e di CSR. Nel 2002 ha fondato Koinètica, prima realtà in Italia dedicata alla responsabilità sociale d’impresa. Insegna comunicazione pubblicitaria e sociale all’Università degli Studi di Milano, marketing non convenzionale all’Università Cattolica di Milano, CRS in alcuni corsi specialistici. È membro del CdA di Fondazione Pubblicità Progresso, del Consiglio direttivo del CSR Manager Network e del Consiglio Nazionale FERPi.

 

COMMENTI

Eventi