/media/post/e5vg47f/live-1020.jpg
Ferpi > News > Italia Live: FERPI partecipa ai lavori del tavolo istituzionale

Italia Live: FERPI partecipa ai lavori del tavolo istituzionale

22/01/2021

Daniela Bianchi

Continua la collaborazione di FERPI Con Italia Live, realtà che rappresenta le associazioni delle imprese e dei professionisti del settore dei congressi, dei convegni e degli eventi aziendali. La Federazione partecipa ora ai lavori del tavolo istituzionale di Italia Live per tutelare le categorie “dimenticate” dai vari DPCM.

Ferpi partecipa ai lavori del tavolo Istituzionale di Italia LIVE insieme ad altre importanti sigle collegate all’industria degli eventi e della filiera ad essi collegati, per rappresentare le istanze di un intero comparto che è stato “dimenticato” dai vari DPCM che si sono succeduti in questi mesi.

Ne avevamo parlato anche a seguito del sondaggio che avevamo realizzato con i nostri soci. Da cui sono emerse chiaramente le preoccupazioni dei colleghi che si occupano di eventi, il settore che ha avuto le ricadute negative più significative anche a seguito delle diverse chiusure conseguenti alla pandemia. Oltre il 22% dei partecipanti al sondaggio (hanno risposto oltre 100 soci) ha dichiarato che il fatturato 2020 registrerà perdite di oltre il 50% rispetto l’anno precedente. Tutti concordi nel richiedere al Governo la conferma dei  finanziamenti a fondo perduto per il settore della comunicazione (in particolare per quello degli eventi) e per il ripristino del bonus per i professionisti. Ma numerosi soci hanno chiesto di andare oltre: non più misure tampone ma una precisa progettualità che parta dal riordino dei Codici ATECO per meglio individuare, regolare e valorizzare le attività della comunicazione, asset strategico per la ripresa del Paese.

Un sondaggio che aveva fatto seguito al talk di luglio 2020, realizzato su iniziativa delle Delegazioni Ferpi Lazio e Ferpi Triveneto per accendere un riflettore su questo settore dai numeri importanti: 65,5 miliardi di fatturato, 36,2 miliardi sul PIL, e con grandi numeri di occupazione e indotto, particolarmente colpito dalla crisi generata dal covid-19.

La partecipazione di Ferpi ai lavori del Tavolo di Italia Live è particolarmente significativa, perché non solo dà rappresentanza proprio alle istanze che erano emerse dei nostri soci, ma va a rafforzare l’azione di lobbiyng e di rappresentanza istituzionale di un intero comparto industriale.

I lavori del Tavolo stanno procedendo con regolarità e sono strutturati in tre Gruppi: Comunicazione, Governo e Ripresa a cui partecipano Giuseppe De Lucia Luigi Irione Daniela Bianchi Vincenzo Manfredi.

Il lavoro finora portato avanti ha consentito la stesura di un documento che è stato portato all’attenzione del Sottosegretario Alessia Morani, incontro a cui ha partecipato la Presidente Rossella Sobrero.

I punti affrontati sono quattro: Ristori a fondo perduto per le Imprese ed i Liberi Professionisti della filiera, Ammortizzatori Sociali, Decreto liquidità: modifiche e proroghe. Il prossimo passo è l’invio del documento al MEF per la partecipazione al Tavolo Interministeriale

Italia Live: le Associazioni dell’industria dei congressi e degli eventi

  • ADMEI-Association of Destination Management Executives International, Alleanza Cooperative Italiane,

  • AIIC-Associazione Internazionale Interpreti di Conferenza in Italia, ANBC-Associazione Nazionale

  • Banqueting e Catering, Club degli Eventi e della Live Communication, CBI-Convention Bureau Italia,

  • Federcongressi&eventi, FEU-Filiera degli Eventi Unita, FERPI-Federazione Relazioni Pubbliche Italiana,

  • ICCA Italian Committee, MPI-Meeting Professionals International Italia Chapter, SITE-Society for Incentive

  • Travel Excellence - Italy Chapter e UNA-Aziende della Comunicazione Unite

COMMENTI

Eventi