Ferpi > News > La pubblicità dello studio professionale

La pubblicità dello studio professionale

09/12/2008

Un convegno via satellite per i Dottori commercialisti e per gli Esperti contabili.

L’interesse crescente del mondo delle libere professioni verso le nuove forme di comunicazione ha trovato un nuovo riscontro nella realizzazione della trasmissione televisiva “Diretta MAP” dedicata a “LA PUBBLICITÀ DELLO STUDIO PROFESSIONALE. Gli aspetti regolamentari, psicologici e organizzativi della comunicazione pubblicitaria dello studio professionale”, che è andata in onda via satellite il giorno 4 dicembre 2008 ed è stata seguita dagli Ordini dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili in tutta Italia.


Obiettivo dell’evento era quello di affrontare l’attuale tema della pubblicità effettuata dai professionisti, trattandone sia i limiti deontologici che gli strumenti e le tecniche, nonché i risvolti organizzativi.


Alessio Berardino, dell’Ordine di Torino, ha introdotto il tema e coordinato i vari interventi. Paolo Mascagna, dell’Ordine di Roma, ha parlato su “Il commercialista e la pubblicità tra vecchio e nuovo Codice deontologico” sia da un punto di vista concettuale sia presentando diverse esperienze pratiche.
Giulia Picchi, della società Marketude e consulente ODCEC di Milano, e Alessandro Solidoro, consigliere ODCEC di Milano, hanno prima descritto gli strumenti di comunicazione dello studio professionale e, successivamente, hanno portato e commentato alcuni esempi di comunicazione di studi professionali. Infine, Sergio Zicari, della società Akón di Pordenone, esperto di marketing e di comunicazione e membro del direttivo Ferpi Triveneto, ha trattato il tema “Pubblicità a costo zero: la comunicazione efficace con il cliente”.


La realizzazione dell’evento, come contenuti e come supporti tecnologici, è stata opera di MAP Servizi, una società che attua le iniziative dell’omonima Associazione, un vero e proprio “laboratorio” di ideazione delle iniziative e di confronto tra professionisti e le loro Associazioni. MAP, che ha come obiettivo quello di valorizzare il ruolo dei professionisti nel Paese, promuove l’attività culturale tra professionisti esercenti la loro attività nell’ambito dei settori contabile, economico, giuridico e tributario e si prefigge di accrescere le loro conoscenze e competenze professionali mediante la realizzazione di eventi formativi di carattere teorico-pratico.

COMMENTI

Eventi