Ferpi > News > Melbourne Mandate: i prossimi passi

Melbourne Mandate: i prossimi passi

12/04/2013

A sei mesi dalla conclusione del _World Public Relations Forum_ di Melbourne, prosegue il lavoro sul documento emerso durante la conferenza. _Daniel Tisch,_ presidente di _Global Alliance,_ rivolge un appello alla community internazionale per lo sviluppo di un toolkit che aiuti i professionisti ad utilizzare il Mandato all’interno delle proprie organizzazioni.

di Daniel Tisch
Un punto saliente del lavoro la nostra comunità globale nel 2012 è stato lo sviluppo collaborativo del Mandato di Melbourne, un nuovo frame work che descrive e supporta le aree emergenti di valore che le Relazioni pubbliche sono in grado di apportare portano alle organizzazioni e alla società.
Dopo un anno di dialogo e di dibattiti, il Mandato di Melbourne è stata approvato all’unanimità da oltre 800 delegati durante il World Public Relations Forum nel novembre 2012.
Oltre a definire le caratteristiche di un’organizzazione comunicativa e il ruolo della nostra professione nel realizzarlo, abbiamo cercato di rendere il Mandato di Melbourne una risorsa pratica sia per i professionisti che per gli accademici, con strumenti integrati come l’ Integrity Index.
Nel 2013, Global Alliance vuole impegnarsi ancora di più in questo e rendere il Mandato di Melbourne ancora più rilevante per il lavoro quotidiano dei nostri soci e delle loro organizzazioni.
Stiamo lavorando al Melbourne Mandate Toolkit for Professionals e vorrei chiedere aiuto a tutti voi:

Cercate di ottenere il supporto ufficiale del board al Mandato di Melbourne. Questo è stato il primo suggerimento dei delegati al World Public Relations Forum. Anche se abbiamo avuto leader e delegati provenienti da associazioni di oltre 30 paesi del mondo, guadagnarsi l’approvazione delle singole associazioni e delle istituzioni può aggiungere credibilità e slancio.


Tenete seminari o webinar sul Mandato di Melbourne. Ho già realizzato alcuni webinar per le varie associazioni che fanno parte di Global Alliance sul mandato Melbourne, e con i miei colleghi, saremmo felici di poterlo fare anche per le vostre organizzazioni. Alcune associazioni stanno già inserendo il Mandato di Melbourne nelle conferenze annuali e nei programmi di sviluppo professionale per il 2013.


Traducete il Mandato in altre lingue. Ringraziamo CPRS – Canadian Public Relations Society e Ferpi per la traduzione del documento in francese e italiano . Saremmo lieti di avere traduzioni ufficiali anche in altre lingue.


Inviate i vostri suggerimenti per il toolkit. Attualmente stiamo pianificando le risorse per aiutare i professionisti ad utilizzare il Mandato per il dialogo interno con le loro organizzazioni e per guidare il proprio sviluppo professionale. Altri spunti? Dateci la vostra opinione.

Nel corso dei prossimi dodici mesi raccoglieremo nuovi casi di studio ed esempi di implementazione e la nostra speranza è che tutti voi contribuirete a questo lavoro.
Grazie, come sempre, per il vostro sostegno alla nostra mission e alla nostra comunità professionale.

COMMENTI

Eventi