Ferpi > News > MScom sbarca in Asia

MScom sbarca in Asia

23/03/2011

L’Executive Master of Science in Communications Management dell’Università della Svizzera italiana ha stretto una collaborazione con la Singapore Management University. Per la prima volta a livello internazionale, i partecipanti potranno studiare in tre diversi continenti e acquisire gli strumenti per capire e gestire la comunicazione in diversi contesti culturali.

L’ Università della Svizzera italiana e la Singapore Management University collaboreranno insieme per il Master per professionisti in gestione della comunicazione. Un chiaro segnale che la globalizzazione sta investendo anche la comunicazione. La convergenza economica dei paesi sviluppati impone una nuova definizione di condivisione delle informazioni in cui i nuovi mezzi d’informazione (tra tutti Internet e la diffusione dei Network satellitari) ne hanno accelerato il processo. Non più barriere tra paesi, meno controllo e velocità di reperibilità delle informazioni impongono nuovi paradigmi di fruizione e diffusione di quest’ultime. Le istituzioni accademiche mondiali si stanno muovendo in questa direzione, consapevoli del dibattito in atto e della necessità di condividere conoscenza ed esperienza tra le diverse culture ed economie.
Nasce così la prima partnership internazionale tra Università nel campo della comunicazione, l’Università della Svizzera italiana e la Singapore Management University uniranno rispettivamente i master in comunicazione, l’ Executive Master of Science in Communications Management (MScom) e il Master of Communication Management. Francesco Lurati, direttore accademico di MScom, sottolinea il valore di un’esperienza formativa globale: “siamo molto soddisfatti di questo accordo di collaborazione con la SMU. La sessione di Singapore è un complemento ideale al curriculum di studio esistente, che offrirà ai partecipanti elementi unici per comprendere la cultura asiatica e le dinamiche che muovono i governi, le società e le comunità in questa regione così dinamica.”
A partire dalla prossima edizione, i due programmi si svolgeranno congiuntamente offrendo così ai propri partecipanti il primo programma al mondo su scala globale in gestione della comunicazione i partecipanti avranno l’opportunità di studiare in Europa, Asia e Stati Uniti e di acquisire gli strumenti necessari a capire e gestire la comunicazione in diversi contesti culturali. La prima classe congiunta inizierà il programma a gennaio del 2012.
Gli studenti di MScom trascorreranno tre sessioni insieme ai propri colleghi asiatici: a Singapore, Lugano e presso la UCLA Anderson School of Management di Los Angeles. Un’iniziativa unica e innovativa nel campo della comunicazione, ne è convinta Nina Volles, Managing Director di MScom e sostenitrice della partnership tra le due Università: “l’esperienza didattica in classe sarà arricchita dall’interazione con i colleghi asiatici che provengono da contesti differenti sia dal punto di vista professionale, sia culturale. Inoltre i partecipanti avranno l’occasione di costruire una rete di contatti globale, che si rivelerà un valore aggiunto per il resto della loro carriera”.
Clicca qui per ulteriori informazioni.

COMMENTI

Eventi