/media/post/br7ab8p/bigstock-Modern-communication.jpg
Ferpi > News > Rp: un nuovo modello dal governo britannico

Rp: un nuovo modello dal governo britannico

27/11/2015

Stephen Waddington

Un documento, il Modern Communications Operating Model, prodotto dal Governo britannico, fornisce un quadro di riferimento per comunicazione pubblica ma anche un’utile cassetta degli attrezzi per tutti i professionisti delle Rp.

Il governo britannico ha pubblicato un quadro di riferimento per le migliori pratiche nel public engagement.

È difficile trovare informazioni pratiche su come siano organizzati i moderni team di comunicazione.

Abilità, strutture e flusso di lavoro variano ampiamente nelle agenzie e nelle organizzazioni a seconda del ruolo del team. La realtà è che ovunque si lavori la struttura organizzativa della propria squadra sarà un work in progress, dal momento che media e mezzi di engagement sono in continuo mutamento.

Il Government Communication Service (GCS) ha fatto un passo coraggioso pubblicando il Modern Communications Operating Model.

Il documento, in versione beta, delinea i principi per migliorare le capacità, le strutture e le competenze del team di comunicazione. È stato preparato per GCS da Selvin Brown, Ministro britannico del Lavoro e delle Pensioni.

Il modello operativo è uno dei nove progetti creati dal direttore esecutivo Alex Aiken nel mese di novembre 2014, con lo scopo di modernizzare la comunicazione del governo.

Il GCS sostiene l'efficace funzionamento dei servizi pubblici e fornisce informazioni 24 ore al giorno. Impiega 3.650 operatori nel Regno Unito nel governo centrale e nelle 85 agenzie collegate.

Skill

I team leader dovrebbero essere impegnati ai più alti livelli di professionalità e di apprendimento continuo. Dovrebbero ispirare e rafforzare i team ed essere in grado di tradurre gli obiettivi di business in attività di comunicazione e outcome di business.

Il GCS recluta professionisti di relazioni pubbliche con competenze in quattro aree di competenza:

  • analisi dei dati per capire pubblici,

  • creazione di contenuti,

  • teoria e pratica di cambiamento del comportamento

  • creazione di alleanze


Ruoli del team

Il modello operativo stabilisce quattro aree di competenza per i moderni gruppi di comunicazione. Vengono descritti anche strutture e livelli.

  • Comunicazioni strategiche
    Osservazione del panorama o monitoraggio del public engagement, pianificazione e raccolta di informazioni e valutazione.

  • Media e campagne
    Dato che i media cambiano, i comunicatori del settore pubblico si stanno spostando dai comunicati stampa ad altri formati di contenuti, e dal media engagement al public engagement diretto attraverso gli owned media.

  • Impegno strategico
    Sviluppo delle relazioni con partner e stakeholder per diffondere messaggi e condividere contenuti.

  • Comunicazione interna
    Leadership e impegno personale per fornire le priorità e sostenere il cambiamento organizzativo e culturale.


Principi operativi

Il Modern Communications Operating Model stabilisce principi operativi per la comunicazione pubblica.

# 1 Intelligence – il GCS sta creando un centro di conoscenza per fornire intelligence a tutti i dipartimenti di comunicazione governativi e alle organizzazioni correlate.
# 2 Campagne – le attività dovrebbero continuamente reiterare dati in tempo reale, risposte e valutazioni.
# 3 Expertise – il GCS sta creando un team di esperti per la distribuzione tra i reparti delle campagne su larga scala.
# 4 Media - ogni reparto dovrebbe avere una funzione di supporto che definisce un ordine del giorno o una narrativa attraverso la leadership e la pianificazione.
# 5 Contenuto – il GCS ha definito una chiara ambizione per ogni team di comunicazione: avere un team di produzione vera e propria, in grado di creare contenuti per qualsiasi canale.
# 6 Publici o pubblico – le campagne deve essere basate sul pubblico piuttosto che sulla politica
# 7 Skill – il GCS sta reclutando sulla base di un quadro di competenze che riconosce il passaggio dai media diretti a diretti alla comunicazione pubblica e all'engagement
# 8 Valutazione - un quadro di valutazione aiuta i team a selezionare il criterio di valutazione più appropriato in base ai Principi di Barcellona.
# 9 Struttura – i moderni team si basano sulle seguenti funzioni: comprensione e valutazione, scansione dell’ambiente circostante, partnership e stakeholder, comunicazione interna e media e digital.
# 10 Trasparenza - ogni centesimo speso in comunicazione è soggetto a controlli rigorosi.
# 11 Lavoro di gruppo - dove le squadre lavorano come un cluster, la duplicazione dovrebbe essere rimossa. Le opportunità vanno ricercate nella condivisione


Progetti per un moderno team di comunicazione

Il Modern Communications Operating Model è un utile contributo alle migliori pratiche per i comunicatori del settore pubblico e privato. La sua pubblicazione aperta significa che si tratta di uno strumento utile per la comunità allargata dei professionisti sia nel Regno Unito che a livello internazionale.

Ci sono due possibilità per un ulteriore sviluppo, a mio avviso.

  • Scala - il quadro opera una distinzione tra un grande team (100 persone) e un team medio/piccolo (15). I ruoli chiave e i livelli sono descritti in ciascun caso. Anche se al di fuori del campo di applicazione del GCS, il documento potrebbe essere utilmente esteso per descrivere la composizione dei team di meno di 10 persone che è molto frequente nel settore pubblico al di fuori di Londra.

  • Strumenti e workflow- una descrizione degli strumenti digitali di marketing ed Rp raccomandati per  area del workflow di un team di comunicazione sarebbe utile. #PRstack è stato creato per affrontare la questione. C'è una chiara opportunità per il GCS di occupare una posizione di leadership e descrivere la propria cassetta degli attrezzi.


 

Fonte: Stephen Waddington

 

COMMENTI

Eventi