/media/post/ucsut5l/brands.jpg-796x512.jpg
Ferpi > News > Superbrands: al via il programma 2017

Superbrands: al via il programma 2017

25/11/2016

Lanciata la nuova edizione di Superbrands, l’iniziativa che qualifica l’eccellenza dei grandi brand. I lavori si aprono con le attività del Superbrands Council, il gruppo di professionisti del marketing e della comunicazione che funge da guida e giuria al programma e di cui fa parte anche il Presidente Ferpi, Pier Donato Vercellone.

 

Superbrands, l’iniziativa che qualifica l’eccellenza dei grandi brand e offre una piattaforma di comunicazione per valorizzarne la reputazione sul mercato, lancia il programma 2017 con cui celebrerà le storie di successo di quei brand che sono riconosciuti “super” per la loro capacità di essere sempre nei cuori e nei sogni di clienti e consumatori.

Il primo passo dell’accurato percorso selettivo ha coinvolto il Superbrands Council, il qualificato gruppo di professionisti del marketing e della comunicazione che funge da guida e giuria al programma e che vede il prestigioso ingresso di Alberto Contri, Presidente Pubblicità Progresso, Carmine D’Arconte, Professore di Marketing all’Università ROMA TRE, Valerio Di Natale, Consulente Aziendale, Remo Lucchi, Presidente di Eumetra Monterosa, Enrico Sassoon, Direttore Harvard Business Review e Pierdonato Vercellone, Presidente FERPI).

Il giudizio per “nominare” le marche che hanno le caratteristiche necessarie per l’eleggibilità tra i Superbrands 2017 è stato formulato tenendo conto dei drivers globali del sistema Superbrands, validati in oltre 90 paesi del mondo su più di 15000 brands, e degli specifici s-factors° emersi dalla ricerca condotta da Astarea-Demoskopea per definire in dettaglio quali siano oggi in Italia i fattori vincenti per essere riconosciuti “super”.

Essere Superbrands non dipenderà però solo dal giudizio analitico dei professionisti: nel mese di marzo sarà infatti lanciata la terza edizione dei Superbrands POP Awards che avranno l’obiettivo di eleggere “le marche più amate dagli italiani” aggiudicando gli ambiti premi basati sul giudizio emozionale diretto dei consumatori (per la prima volta ci saranno premi anche per le singole categorie merceologiche).

L’insieme del giudizio professionale e di quello popolare condurrà alla selezione finale delle marche che entreranno a far parte del “Club dei Superbrands”, parteciperanno all’assegnazione del Superbrands Awards of the year (“l’Oscar della marca”) e verranno celebrate con la pubblicazione nel prestigioso volume “Superbrands, il libro delle grandi marche 2017”.

L’edizione 2016 ha visto l’adesione di 24 grandi marche e l’assegnazione del Superbrands Award of the year a BMW, del Superbrands POP Award a AMAZON, del Superbrands Charity of the year a FONDAZIONE TELETHON e del Superbrands “Passion for Branding” a Benedetto Lavino, AD di Bottega Verde.

 Il “Club dei Superbrands” è composto da marche consapevoli dell’impegno che si prendono per distinguersi con la loro qualità, affidabilità e rilevanza e che vogliono fare la differenza continuando ad investire in innovazione, autenticità e responsabilità.

Diventare Superbrands corona il loro percorso di crescita e le rende protagoniste di un programma che offre elementi di rinforzo alla loro reputazione (il seal dorato, il volume celebrativo, il premio, gli eventi), ma soprattutto le pone a diretto confronto in una serie di eventi esclusivi dove condividere i risultati nel loro cammino d’eccellenza.

“Superbrands premia l’eccellenza di marca e valorizza l’impegno ad essere fari di orientamento nelle scelte di clienti e consumatori, oggi sempre più confusi e distratti dalla proliferazione dei contenuti e dalla frammentazione digitale” dichiara Sergio Tonfi, Editor & Promoter Superbrands.

“Essere Superbrands comporta la grande responsabilità di avere sempre il coraggio di investire in innovazione, autenticità e responsabilità per migliorare davvero la qualità delle nostre vite”.

 

 

COMMENTI

Eventi