/media/post/3dpsf57/textures.jpg
Ferpi > News > Textures #13

Textures #13

#Textures

01/02/2021

Giorgia Grandoni e Toni Muzi Falconi

Nuovo appuntamento con la panoramica dedicata alla professione nel mondo a cura di Giorgia Grandoni e Toni Muzi Falconi.

Articoli

Mentre un mondo colpito dalla pandemia cerca di ricostruire connessioni essenziali, cosa dovrebbero pensare i professionisti di PR della loro strategia in un panorama mediatico interconnesso e senza confini? C'è un nuovo tipo di globalizzazione in gioco in questi giorni, ed è stata guidata dal modo in cui valore e benefici si sono spostati dai beni ai servizi, dal numero di auto che puoi esportare a chi sta usando il tuo software per comprare, vendere e interagire con terzi. KPO (knowledge process outsourcing) crea maggiore crescita del business a livello globale rispetto al consumo di Coca-Cola. Quindi, la grande domanda per i professionisti delle PR è: l'industria delle PR ha tenuto il passo?
Per approfondire: Smart globalization: How PR pros should approach the global marketplace
#marketplace #smartglobalization #pr #prpros #KPO #connetions

Ogni anno Larry Fink Chairman and CEO at BlackRock invia una lettera ai CEO di aziende in cui BlackRock investe per conto dei loro clienti, incoraggiandoli a gestire le loro aziende con una visione a lungo termine e con uno scopo. La lettera di quest'anno si concentra sulla transizione globale verso un'economia #netzero e su cosa significhi tale transizione sia per le imprese che per gli investitori.
Per approfondire: La lettera annuale di Larry Fink ai CEO
#larryfink #blackrock #netzero #purpose #climatechange #longterm

Un forte esempio di presa di posizione sociale per i co-fondatori di Ben & Jerry. I due co-fondatori del noto marchio di gelati vogliono rendere più facile per gli americani citare in giudizio gli agenti di polizia che abusano della loro autorità, una mossa che i sostenitori della riforma ritengono sia un passo fondamentale verso una riforma sostanziale della polizia. Ben Cohen e Jerry Greenfield hanno chiarito le loro opinioni durante una conferenza stampa virtuale annunciando la nuova campagna per porre fine all'immunità qualificata - la dottrina della Corte Suprema che protegge gli agenti delle forze dell'ordine dall'essere citati personalmente per azioni compiute nella linea del dovere.
Per approfondire: Ben & Jerry's co-founders want to make it easier to sue cops who abuse their authority
#brandactivism #ben&jerry #qualifiedimmunity #controversialdoctrine #support

L'attuale pandemia ha portato cambiamenti senza precedenti ma ha anche portato l'opportunità di abbracciare la trasformazione come un passo strategico verso una crescita duratura. La finanza svolge ora un ruolo cruciale nel guidare la trasformazione delle imprese. In questo articolo Christophe Babule, Executive Vice President e CFO di L'Oréal, condivide le sue riflessioni e la sua visione della finanza nel 2021.
Per approfondire: A new vision of Finance
#finance #2021 #newyear #newopportunity #christophebabule

Tamara Littleton, CEO and Founder of The Social Element agency ha condiviso approfondimenti dal processo creativo di Social Element durante il lockdown. Il suo interessante articolo comprende la riprogettazione del brainstorming, l'uso intelligente della tecnologia, riunioni silenziose in cui si lavora su un documento condiviso e l'associazione di persone tra regioni, ruoli ed esperienze.
Per approfondire: Remote working and creativity
#creativity #lockdown #remoteworking #socialelementagency #TamaraLittleton

Progetti e ricerche

We Are Social e Hootsuite hanno pubblicato i loro ultimi approfondimenti digitali e statistiche sui social media. Il report di quest'anno rivela che la tecnologia connessa è diventata una parte ancora più essenziale della vita delle persone, con social media, e-commerce, contenuti in streaming e videogiochi che hanno registrato una crescita significativa negli ultimi 12 mesi. Alcuni dei temi chiave da tenere d'occhio includono i cambiamenti nel modo in cui le persone fanno ricerca e l'evoluzione demografica del pubblico online.
Per approfondire: Digital 2021: the latest insights into the ‘state of digital’
#stateofdigital #hootsuite #wearesocial #report2021

Ti invitiamo a partecipare al sondaggio dell’European Communication Monitor, il più grande studio annuale sulla comunicazione strategica e PR al mondo guidato da professori di rinomate università nell'ambito della European Public Relations Education and Research Association (EUPRERA) insieme all'Associazione europea dei direttori della comunicazione (EACD) e con il supporto di Cision Insights e Fink & Fuchs. Il Monitor di quest'anno affronta temi molto dibattuti come la digitalizzazione e le infrastrutture digitali nelle comunicazioni, le videoconferenze e gli eventi virtuali, nonché i ruoli futuri dei professionisti della comunicazione e le questioni strategiche nella professione. Ci vorranno dai 10 ai 12 minuti per rispondere alle domande.  Tutti i partecipanti hanno diritto a ricevere il rapporto completo gratuitamente. I risultati saranno presentati a livello internazionale e nazionale questa primavera.
Per approfondire: European Communication Monitor 2021
#euprera #europeancommunicationmonitor2021 #EACD #profession #PR #strategiccommunication #worldwidePR

Sulla vivace community di Twitter si è recentemente scatenato un dibattito su quali fornitori di monitoraggio fornissero metriche RP obsolete e legacy come parte del loro prodotto o servizio. Si è scoperto che c'è ancora molto da fare sul tema della misurazione del valore del lavoro delle Relazioni Pubbliche. Il thread ha attirato l'attenzione del team di BuzzSumo che ha chiesto a Stephen Waddington di scrivere una guida alle migliori pratiche su come misurare le PR.
Per approfondire: How To Measure PR: The Definitive Guide
#measure #measurePR #stephenwaddington #twitter

L'Institute for Public Relations compila ogni anno una lista di alcune delle migliori ricerche che i professionisti delle relazioni pubbliche dovrebbero conoscere dall'anno precedente. Oltre alla qualità della ricerca, un altro criterio per l'inclusione nella top list è l'accessibilità della stessa (cioè, non nascosta dietro un paywall). Ecco le migliori ricerche dell’appena trascorso 2020 che per la prima volta, dato incoraggiante, passano da 10 a 15.
Per approfondire: Top 15 PR Insights of 2020
#InstituteforPublicRelations #IPR #top15PRinsights # professionals #studies #2020

Ora più che mai, l'etica professionale viene messa sotto i riflettori globali e sta rapidamente diventando un requisito per ogni settore, professione e individuo. Le relazioni pubbliche e la comunicazione sono state all'avanguardia in questo senso da decenni e la Global Alliance for Public Relations and Communications Management proseguirà con questo buon trend durante il 2021 con il secondo mese annuale dell'etica globale. Per partecipare alla celebrazione produci con la tua associazione o ente educativo contenuti a tema etico o ospita un workshop, forum, seminario o programma di formazione e aggiungi la tua voce alla discussione usando l’hashtag #ethicsmatters quando pubblichi i tuoi contenuti sull'argomento. Global Alliance si impegnerà ad aiutare e a promuovere i vostri sforzi a livello globale attraverso tutti i canali di comunicazione di cui dispongono.
Per approfondire: Second Annual Global Ethics Month – February 2021
#ethicsmatters #globalallianceforpublicrelationsandcommunicationsmanagement #globalalliance #globalethicsmonth

Una ricerca di Global Women in PR riporta che il 40% delle donne lavora più ore durante il lockdown e fatica a destreggiarsi tra lavoro, assistenza all'infanzia e istruzione domiciliare. Il report analizza l'ambiente di lavoro, le pressioni del lavoro nelle relazioni pubbliche, le barriere alle donne che rivestono ruoli di leadership, l'impatto dei genitori e la retribuzione di genere.
Per approfondire: Study: Women Working In PR Are Experiencing Covid Burnout
#globalwomenpr #gender #publicrelations #gendergap #leadership #Provoke #PRovokemedia

Articoli scientifici

Una discussione diffusa sui social media interattivi e sui social network abilitati da ciò che è stato definito Web 2.0 ha portato al dibattito sul "PR 2.0" che denota il potenziale per queste nuove forme di media e spazi pubblici di realizzare il modello di comunicazione simmetrico a due vie raccomandato nella Teoria dell'eccellenza relazioni pubbliche. Tuttavia, nonostante il notevole entusiasmo che circonda il potenziale dei social media interattivi, mancano dati empirici sui modi in cui i professionisti delle relazioni pubbliche stanno utilizzando questi media e su come stanno influenzando o cambiando la pratica delle PR. Questo articolo di Jim Mcnamara esamina la letteratura contemporanea in relazione ai social media e ai social network, nonché recenti studi di casi per identificare le loro caratteristiche chiave, potenzialità e usi, e riporta i risultati di un sondaggio e interviste con professionisti senior delle relazioni pubbliche in Australia che indagano sulle loro opinioni e pratiche nei social media.
Per approfondire: Public relations and the social: How practitioners are using, or abusing, social media
#Publicrelations #socialmedia #PR2.0 #twowaysymmetricalmodel #exellencetheory #jimmacnamara

Le donne costituiscono la maggioranza dei professionisti delle relazioni pubbliche, suggerendo che la battaglia liberal-femminista per l'uguaglianza sul posto di lavoro è stata vinta. Analizzando gli studi sul genere delle relazioni pubbliche, che hanno iniziato a emergere negli anni '80, questo articolo di Kate Fitch e Amanda Third esamina come i doppi processi di femminilizzazione e professionalizzazione si reinscrivono reciprocamente l'uno nell'altro in modi che riproducono le relazioni patriarcali di genere alla base dell'industria delle relazioni pubbliche. Recenti esempi australiani dimostrano l'impatto del genere delle relazioni pubbliche e la necessità di una maggiore attenzione e riflessività sulle questioni di genere nelle relazioni pubbliche sia dall'industria che dagli studiosi.
Per approfondire: Working girls: Revisiting the gendering of public relations
#PublicRelations #Gender #SociologyofProfessions #CriticalPR #GenderandCommunication #Feminisation #PRISM

Webinar e Conferenze

Carter G. Woodson nel 1924 fondò la Negro History Week, nel 1924 - trasformata nel Black History Month mezzo secolo dopo dal Presidente Gerald Ford- per insegnare ai giovani afroamericani la loro eredità e le conquiste dei loro antenati, per instillare orgoglio, apprezzamento e riconoscimento per la storia di cui molti non erano a conoscenza. Per saperne di più sul lavoro e l'impatto di Woodson, sintonizzati sul sesto evento annuale sulla storia delle PR nere del Museo delle PR "Celebrating Black PR History", co-sponsorizzato dalla Diversity Action Alliance, durante il quale lo storico Denise Hill, Ph.D., APR, Elon Univ. presenterà l'intera storia dietro la creazione del Black History Month. Il Dr. Hill sarà affiancato da due panel di superstar delle PR, tra cui Carmella Glover, Rochelle Ford, Charlene Wheeless e molti altri.
Per approfondire: Events: Museum of PR to Focus on Contributions of Black PR Pros
#PRmuseum #PRHistory #PR #publicrelations #celebratingblackprhistory #nextgenerations

 

COMMENTI

Eventi