/media/post/r8qr9tb/Artwork-1.jpeg
Ferpi > News > Zero Emission Digital: il progetto di IAB Italia per un digitale sostenibile

Zero Emission Digital: il progetto di IAB Italia per un digitale sostenibile

#TaccuinoDigitale

06/12/2021

Valentina Citati

Internet da sola consuma il 10% dell’elettricità mondiale e rispetto a dieci anni fa inquina sei volte di più. L’utente medio riceve ogni anno 2.850 email indesiderate da abbonamenti, che sono responsabili di 28,5kg di CO2. Sono alcuni dei dati diffusi da IAB Italia che, per ridurre la nostra Impronta Carbonica Digitale, lancia un nuovo progetto che combina linee guida di comportamento e strumenti concreti di misurazione e comunicazione, per le aziende e per le persone.

Zero Emission Digital è il nuovo progetto lanciato da IAB Italia che si pone l’obiettivo di sensibilizzare e stimolare persone comuni e aziende ad agire in prima persona per ridurre l’impatto sull’ambiente delle proprie azioni nel mondo digitale. Oltre al sito dedicato è stato sviluppato un Manifesto, un sistema di metriche validato per misurare il digital carbon footprint di siti web, app, email, video e una campagna di sensibilizzazione e strumenti pratici per diffondere i principi di ZED e il manifesto.

Il manifesto è suddiviso in due sezioni (privati e aziende) e riporta alcune semplici regole da seguire e far seguire per ridurre l’impronta carbonica digitale:

Privati

(descrizione)

Aziende

(descrizione)

È possibile scaricare il manifesto sul sito https://zeroemission.digital/. L’invito è, ovviamente, a metterlo in pratica e diffonderlo partecipando attivamente al progetto. 

 

 

COMMENTI

Eventi