Ferpi > News > 48 di Radio DeeJay per sostenere Cesvi

48 di Radio DeeJay per sostenere Cesvi

17/12/2008

Da mezzanotte del 19 dicembre a mezzanotte del 21 dicembre 2008, 48 ore consecutive di diretta nel palinsesto di Radio Deejay dedicate alla raccolta fondi per Cesvi.

Da mezzanotte del 19 dicembre a mezzanotte del 21 dicembre 2008 il Trio Medusa sarà in onda per 48 ore consecutive e il palinsesto di Radio Deejay sarà di conseguenza stravolto.


Le 48 ore, oltre a divertire il pubblico, saranno dedicate alla raccolta fondi per il Cesvi: gli ascoltatori potranno donare 2 Euro inviando un SMS da un telefonino personale (Tim, Vodafone, Wind) oppure chiamando da rete fissa Telecom Italia il 48545 (attivo dal 15 al 22 dicembre).


Il Trio Medusa, ha ospitato in passato la dottoressa Elisabeth Tarira, direttrice dell’ospedale Saint Albert, a duecento chilometri dalla capitale, Harare, che in quella occasione aveva raccontato la sua personale esperienza: “Il paese è in ginocchio. Non abbiamo medicine, né materiali di prima necessità. Molti pazienti mi dicono: ‘Dottoressa, adesso che mi hai curata io potrei andare a casa. Ma non ho nulla da mangiare…’. Il personale medico e paramedico non può raggiungere il posto di lavoro perché il costo del biglietto dell’autobus è più alto dello stipendio medio mensile. Io che sono la direttrice di un grande ospedale guadagno l’equivalente di un centesimo di euro al mese”.


Tutto il ricavato andrà a sostenere i progetti del Cesvi in Africa: Fermiamo l’Aids sul nascere e Angeli contro la malaria.


Inoltre, venerdì e sabato notte da mezzanotte alle 3.00 e domenica dalle 21.00 alle 24.00 gli ascoltatori si potranno aggiudicare all’asta gli oggetti donati dagli amici di Radio Deejay (la lista degli oggetti su www.deejay.it).


Sul sito web del Cesvi – www.cesvi.org – sarà infine possibile acquistare una speciale MP3 t-shirt realizzata in edizione limitata per l’evento.


Cesvi – Cooperazione e Sviluppo – è un’organizzazione laica ed indipendente che opera per la solidarietà mondiale in tutti i continenti per affrontare ogni tipo di emergenza e ricostruire la società civile dopo guerre e calamità.



Per maggiori informazioni:


www.cesvi.org
www.deejay.it

COMMENTI

Eventi