Ferpi > News > A Milano focus sull’economia della reputazione

A Milano focus sull’economia della reputazione

29/02/2012

Tre giorni di incontri, tavole rotonde e workshop. Alcuni tra accademici e professionisti nel settore della comunicazione. Sono gli elementi fondamentali di _Going Global in the Reputation Economy,_ la conferenza internazionale sui temi di corporate branding e reputation management, in programma a Milano dal 30 maggio al 1 giugno e organizzata da Reputation Institute in collaborazione con Ferpi.

Conquistare quote di mercato nei mercati esteri. Competere con player locali forti. Questi gli obiettivi fondamentali per le aziende che si impegnano per la crescita ed il successo. Quale allora il segreto per interfacciarsi nell’economia globale della reputazione? Come generare un forte legame emotivo con i consumatori, gli opinion leader e gli stakeholder?
Reputation Institute, principale realtà a livello mondiale sui temi di corporate branding e reputation management, presente in 30 paesi e operante da 15 anni con un’attività di intelligence attraverso un’attività di ricerca e advice, seminari, conferenze e pubblicazioni, cercherà di fornire le risposte a questi interrogativi durante la sedicesima conferenza internazionale sulla reputazione, Going Global in the Reputation Economy , in programma a Milano, dal 30 maggio al 1 giugno. Sul tema, Ferpi e Reputation Institute hanno avviato una collaborazione.
Alla conferenza si incontreranno alcuni tra i più autorevoli accademici e professionisti provenienti da oltre 20 paesi per affrontare diversi temi rilevanti, quali: in che direzione si muove una strategia di investimento reputazionale, se si appoggia ai punti di forza o se affronta i punti di debolezza e le minacce; come sviluppare una strategia stakeholder che si adatti alle diverse realtà di mercato; cos’è un caso di business per la reputazione.
Tra i relatori che interverranno alla conferenza spiccano volti internazionali nel panorama dei comunicatori come Eric Brown, SVP Global Communications di Yahoo!, o Anne-Marie Skov, Senior Vice President of Corporate Communications & CSR di Carlsberg. Per l’Italia interverranno Luca Virginio, Group Communication & External Relations Director di Barilla e Patrizia Rutigliano, Presidente Ferpi e Direttore Relazioni Istituzionali e Comunicazione di Snam.
Ferpi e Reputation Institute hanno anche avviato un’ampia tematizzazione degli aspetti professionali che saranno discussi nell’evento attraverso una ricerca, indirizzata ai direttori della comunicazione, sul Chief Reputation Officer (CRO), che si propone di indagare le sfide che oggi impegnano i manager custodi della reputazione delle loro aziende. I dati raccolti saranno utilizzati per identificare i fattori chiave di successo in quella che ormai è definita a livello globale la “reputation economy”.
I soci Ferpi che intendono partecipare all’evento potranno usufruire del 15% di sconto sulla quota di iscrizione.
Clicca qui per ulteriori informazioni sulla tre giorni.

COMMENTI

Eventi