Ferpi > News > A Rimini in mostra la sostenibilità ambientale

A Rimini in mostra la sostenibilità ambientale

19/10/2011

Quale il ruolo dell’innovazione e della comunicazione nella valorizzazione della sostenibilità d’impresa come fattore distintivo verso i consumatori e gli stakeholder? Questo il focus di un convegno in programma a Rimini giovedì 10 novembre, nell’ambito di _Ecomondo._ Tra i relatori anche _Giampietro Vecchiato,_ con un intervento dedicato alle imprese sostenibili e responsabili.

Torna la 15^ edizione di Ecomondo, la Fiera internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile in programma dal 9 al 12 novembre 2011 a Rimini, luogo di incontro privilegiato tra l´industria dell´ambiente e della sostenibilità e gli stakeholders istituzionali, associazioni di categoria, Pubblica Amministrazione, ONG e tutte le tipologie di industria e di produzione di beni, dove confrontarsi su nuovi modelli di crescita economica attraverso la lente di ingrandimento dell´innovazione, delle tecnologie pulite, di un nuovo approccio all´urbanizzazione e ai contesti sociali.
Molti i workshop e i convegni in programma: tra questi Nuove frontiere della sostenibilità: strumenti storie e innovazioni a cura di CSQA Certificazioni, con il patrocinio di Ferpi e Pefc Italia e previsto per giovedì 10 novembre alle ore 14.30 presso la Sala Cedro, Padiglione C7.
Il concetto di sostenibilità ambientale influenza ed orienta sempre di più le strategie di impresa per la competitività, la progettazione e il posizionamento dei prodotti, la gestione della supply chain e la costruzione della reputazione aziendale. Saper concepire un’innovazione sostenibile, saperla tradurre in investimenti mirati all’ecoefficienza, all’energy saving, al controllo del ciclo di vita dei prodotti, è la chiave per evitare il rischio di “greenwashing”, ottenendo maggiore fiducia dai mercati e un più remunerativo rapporto tra impresa e collettività. Il convegno approfondirà il ruolo dell’innovazione e della comunicazione nella valorizzazione della sostenibilità d’impresa come fattore distintivo verso i consumatori e gli stakeholder. Le testimonianze illustreranno strategie, strumenti, risultati e criticità di realtà imprenditoriali di vari settori concretamente impegnate a migliorare la propria impronta ecologica.
Programma:

Imprese sostenibili e responsabili: un ossimoro?, Giampietro Vecchiato – FERPI
Sostenibilità ambientale e normazione: la frontiera della waterfootprint, Alessandro Manzardo – CESQA -Università di Padova
Innovazione responsabile: la Certificazione UGO, Luca Valli – CISE-Network Lavoro Etico
La frontiera del post Kyoto, Giovanni Bartucci – IGG Srl

Tavola Rotonda: La Sostenibilità: un obbligo o un’opportunità?

Enrico Bobbio – Consorzio PolieCo
Federico Corò – Colorificio San Marco Spa
Giampaolo Toccoli – Trentofrutta Spa
Gianni Tagliapietra – Labrenta Srl

Modera: Michele Crivellaro – CSQA Certificazioni Srl
La partecipazione è gratuita ma si consiglia di preregistrarsi dal sito www.csqa.it alla sezione Convegni
CSQA offre un ingresso omaggio a chi partecipa al convegno (fino ad esaurimento). Fare richiesta a: m.girolimetto@csqa.it
Segreteria Organizzativa:
Centro Formazione CSQA Certificazioni Srl
Via San Gaetano, 74
36016 – Thiene (VI)
Tel. 0445 313015
Fax 0445 313070
centroformazione@csqa.it

COMMENTI

Eventi