Ferpi > News > Anche Ferpi aderisce all’appello di PIU

Anche Ferpi aderisce all’appello di PIU

11/01/2012

“L’etica guida l’uso delle competenze e regola la professione”: con queste parole si apre l’appello sull’etica professionale guidato da PIU - Professioni Intellettuali Unite a cui con l’ultimo Cdn del 2011 ha aderito anche Ferpi.

Sono oltre 20 le associazioni e federazioni hanno già aderito all’ appello proposto da PIU – Professioni Intellettuali Unite per l’impegno verso comportamenti etici nel rapporto tra professionisti, imprese e istituzioni.
L’impegno comune di tutte le parti in gioco converge per lo sviluppo di un mercato equo, basato sulla concorrenza, che premia il merito della competenza qualificata e accreditata.
Sulla base di principi e di regole concordate, l’etica si afferma realmente solo quando i comportamenti sono coerenti, l’informazione continua e il controllo proattivo.
“Con delibera del Consiglio Direttivo Nazionale del 16 dicembre scorso, Ferpi aderisce alla vostra iniziativa in quanto l’appello da voi proposto su Etica Professionale recepisce i valori etici già contenuti nello Statuto”, sono queste le parole con cui il presidente, Patrizia Rutigliano ha risposto all’invito di Claudio Antonelli, presidente di Piu.

COMMENTI

Eventi