Ferpi > News > Anteprima

Anteprima

18/11/2010

On line da pochissimo, il blog di Anteprima, analizza il presente per prevedere il futuro. Nato da un progetto del _gruppo Reti,_ la piattaforma si arricchisce continuamente di contenuti che la trasformano in un luogo d’incontro per chiunque sia interessato a capire gli scenari di là da venire.

Anteprima è il neonato blog, frutto del know-how di tutte le società del gruppo Reti. Innazitutto uno strumento di consulenza strategica che nasce da un obiettivo ambizioso: prevedere i mutamenti d’orizzonte a medio termine per i consumatori, per le aziende, per la collettività e per le istituzioni. Non a caso il nome completo del blog è Anteprima, Tomorrow, Today.
Superando il tradizionale approccio delle ricerche di mercato e di scenario, Anteprima ribalta le dinamiche della consulenza: non attende di conoscere gli orientamenti e le esigenze del cliente, ma spiega, in anteprima, “come” e “quali” modifiche del reale si propagheranno nel prossimo futuro, fornendo, così, gli strumenti per comprendere il cambiamento di sistema.
Il blog nasce dall’esigenza di interagire quotidianamente con i suoi interlocutori. Non una semplice vetrina del lavoro e delle riflessioni svolte quotidianamente dal suo team, ma qualcosa di più: una piattaforma di discussione sui temi della contemporaneità, ai quali guardare con attenzione e interesse costanti. Un punto di incontro e confronto per opinion leader, addetti ai lavori o “semplici” curiosi che vogliono raccogliere la scommessa di Anteprima: scattare la fotografia in continuo divenire del nostro presente per provare a comprendere quali elementi del nostro presente saranno determinanti per definire il futuro prossimo.
Frutto di un lavoro di intelligenza collettiva, Anteprima è sviluppata da un team composto da professionisti della ricerca e della comunicazione: sociologi, statistici, psicologi, semiotici, spin doctor e lobbisti, operanti nelle aziende del gruppo coinvolte nel progetto. La supervisione del progetto Anteprima è affidata a Monica Fabris – Presidente di Gpf – e Massimo Micucci, Presidente di Reti.

COMMENTI

Eventi