Ferpi > News > Antonucci: il saluto della CAV

Antonucci: il saluto della CAV

01/07/2013

Con l’Assemblea di Torino, si conclude il mandato 2011-2013 della Commissione Ammissione e Verifica della posizione professionale dei Soci Ferpi: le considerazioni del presidente uscente, _Roberto Antonucci._

di Roberto Antonucci.
“In questi due anni, in dieci sessioni di colloqui di ammissione, abbiamo incontrato e proposto per l’iscrizione a Ferpi 93 nuovi Soci. E’ stato un lavoro impegnativo ma al tempo stesso per noi gratificante – commenta Roberto Antonucci – per le molte e diverse professionalità, ma anche personalità, incontrate.
Tutto ciò è stato possibile grazie alla dedizione, l’impegno e le competenze portate in CAV dai colleghi Florence Castiglioni, Patrizia Rivani Farolfi, Lucia Mauro, Alessandra Veronese, Tino Ferrari, Umberto Febbraro e Stefano Lefevre che hanno saputo interpretare in maniera eccellente e con senso di responsabilità lo spirito associativo consolidando un modello di accoglienza, ascolto ed indirizzo dei candidati Soci che ha caratterizzato l’identità Ferpi e che deve costituire motivo d’orgoglio personale, professionale e associativo.
Da domani, con le recenti modifiche di Milano i colloqui CAV tornano al passato e ridiventano ‘colloqui d’esame’; sarà un cambio di passo che avrà certamente riflessi sulle nuove adesioni. Appare chiaro che Ferpi dovrà moltiplicare l’impegno per valorizzare su tutti i territori occasioni di confronti professionali; dare risposte a chi cerca con l’ingresso in Ferpi sicurezze associative; promuovere i nuovi temi professionali che in passato sono stati linfa vitale per la nostra Federazione; salvaguardare i valori di un moderno associazionismo. Buon lavoro a chi ci seguirà.”

COMMENTI

Eventi