Ferpi > News > Articolotr3, il primo Festival della pubblicità corretta

Articolotr3, il primo Festival della pubblicità corretta

20/03/2014

E’ possibile iscriversi fino al 31 marzo ad _Articolotr3 – comunicare la parità,_ il primo Festival della Pubblicità Corretta, in programma a Torino dal 5 al 13 maggio. Una manifestazione, di cui Ferpi è partner, che mira a valorizzare la comunicazione etica.

Sono aperte le iscrizioni ad articolotr3 – comunicare la parità, il Primo Festival della pubblicità corretta. Il progetto, ideato dall’Associazione Temporanea di Scopo costituita fra le Associazioni LOFFICINA e piùconzero di Torino, ha ottenuto il secondo posto nella graduatoria del Bando Sociale Europeo gestito dalla Regione Piemonte per la “diffusione della cultura di parità e del principio di non discriminazione nel sistema educativo e nel mondo del lavoro”.
Articolotr3 nasce per colmare un vuoto: affermare i principi delle pari opportunità e contrastare le discriminazioni nella comunicazione. Non per stigmatizzare la pubblicità scorretta, ma al contrario per premiare quella eticamente e socialmente corretta che, oltre all’indubbia efficacia dell’idea creativa, sia priva di linguaggi o contesti che offendano la dignità delle persone, eviti l’uso di pregiudizi culturali o stereotipi sociali di discriminazione, diffonda la cultura di parità.
La partecipazione è aperta a tutta la comunicazione, pubblicitaria, istituzionale, di prodotto, che sostenga l’uso di linguaggi e contesti che non offendano la dignità delle persone e in particolare che non utilizzi stereotipi di genere, fonte di pregiudizi culturali e discriminazioni.
Possono partecipare tutte le campagne di advertising e di comunicazione multimediale, apparse sui media* da marzo 2011 a marzo 2014*, inviando domanda d’iscrizione e materiali entro il 31 marzo.
L’iscrizione è gratuita e per l’iscrizione delle campagne in concorso non sono previste categorie merceologiche di appartenenza dei prodotti/servizi, ma esclusivamente categorie sociali derivanti dalle aree d’azione in ottica antidiscriminatoria e dalle aree della tutela.
Per ulteriori informazioni, clicca qui.
La premiazione si terrà martedì 13 maggio a Torino, alle ore 18.00 presso il Cinema Massimo.

COMMENTI

Eventi