/media/post/zvaelhd/assho.png
Ferpi > News > Assemblee contactless: comunicare e creare relazioni, oltre l’adempimento

Assemblee contactless: comunicare e creare relazioni, oltre l’adempimento

21/04/2021

Omer Pignatti

Uno degli effetti della pandemia è di aver compresso in formato videoconferenza anche eventi quali le assemblee di bilancio, trasformando il momento più autentico di relazione e confronto con i soci in un adempimento. Ma dopo un anno di librerie dietro le spalle, appare sempre più evidente che non è necessario rinunciare a comunicare. Occorre ripensare l'evento, uscendo dalla mera ottica amministrativa per restituire all'assemblea il suo valore di comunicazione, partecipazione e condivisione. 

La pandemia ha avuto un impatto forte sul settore della comunicazione. Ne parliamo da tempo, con questi cambiamenti dobbiamo imparare a convivere. Facendo innovazione noi per primi e facendo comprendere il valore della comunicazione e delle relazioni in tempi di distanziamento.

Uno degli effetti della pandemia è di aver compresso in formato videoconferenza anche l’assemblea di bilancio, trasformando il momento più autentico di relazione e confronto con i soci,  in un adempimento. Ma dopo un anno di librerie dietro le spalle, è evidente che non è necessario rinunciare a comunicare. Occorre ripensare l’evento, uscendo dalla mera ottica amministrativa per restituire all’assemblea il suo valore di comunicazione, partecipazione e condivisione.

Le imprese hanno maturato la consapevolezza che non sono le soluzioni tecnologiche a mancare. Serve, però, una maggiore personalizzazione in relazione agli statuti delle società e alle esigenze, per migliorare la user experience, rendendola più facile e interessante. Si tratta di un problema di comunicazione, di affidabilità e di esperienza, che in Homina abbiamo affrontato come tale fin dall’inizio della pandemia, creando un progetto completo di servizi integrati, modulabili e personalizzabili, che nel 2020 ci ha consentito di vincere il premio Assorel – UNA Comunicazione per la comunicazione finanziaria.

Il progetto di Homina per l’Assemblea contactless prevede la realizzazione di un vero e proprio evento ma in forma ibrida, trasmesso in streaming da una location allestita in ottica broadcasting. Una parte dei soci in presenza (e in sicurezza) e una parte collegata da remoto per partecipare in diretta all’evento e alla votazione (fino a 5.000 soci e oltre). Relatori in sala come in un talk show, altri ospiti esterni collegati da remoto, infografiche e presentazioni dinamiche di dati e contenuti con effetto ologramma, come nei programmi di punta dell’informazione televisiva. Un’esperienza coinvolgente e interattiva per condividere, insieme al bilancio, una riflessione sulla nuova contemporaneità e tenere salda la relazione con soci e stakeholder. Uno degli elementi di maggiore valore in questa fase complessa, una leva per guardare al futuro con maggiore fiducia.

COMMENTI

Eventi