Ferpi > News > Banche e migranti: il welcome banking di Æmil Banca e la relazione con Ghanacoop

Banche e migranti: il welcome banking di Æmil Banca e la relazione con Ghanacoop

06/06/2006

Giuseppe Sieve, allievo del MMI-Master in Management Interculturale di Biella, analizza nel suo paper il caso della banca emiliana.

Anche questa settimana riprendiamo l'approfondimento del tema del rapporto tra istituti bancari e migranti, nell'ottica del Welcomebanking.Dopo i recenti articoli di Enzo Mario Napolitano dedicati a Migranti & Marketing, Welcome Bank e Marketing & Islam, oggi proponiamo un interessante paper di Giuseppe Sieve che studia al Master in Mangement Interculturale di Biella, dedicato al caso dell'Istituto di credito cooperativo AEmil Banca. Scarica qui l'articolo.

COMMENTI

Eventi