Ferpi > News > Cari relatori pubblici: camminate a testa alta e siate orgogliosi della vostra professione!

Cari relatori pubblici: camminate a testa alta e siate orgogliosi della vostra professione!

29/11/2006

Un nuovo importante contributo di James Grunig alla definizione della natura e del valore delle Relazioni Pubbliche. Ecco il testo dell'appassionante intervento che lo studioso ha recentemente tenuto a New York: da leggere e conservare.

Lo scorso 17 aprile, il nostro sito pubblicava (in inglese e in italiano) un importante documento firmato da uno dei massimi teorici viventi di Relazioni Pubbliche: James Grunig.Il testo, intitolato Furnishing the Edifice: Ongoing Research on Public Relations as a Strategic Management Function (Il grande edificio e il suo costante arredamento), costituisce una sorta di testamento intellettuale dello studioso statunitense che ha dedicato gli ultimi cinquant'anni della sua attività all'affermazione del valore strategico delle Relazioni Pubbliche.Oggi, a questo approfondito - e al tempo stesso essenziale - contributo alla teoria delle Relazioni Pubbliche, affianchiamo il testo della lecture che James Grunig ha recentemente tenuto alla 45ma Annual Distinguished Lecture dell'Institute for Public Relations a New York, dedicato a...'Valore e valori delle Relazioni Pubbliche'.Un documento che offre un nuovo contributo alla riflessione teorica della professione, alla sua concettualizzazione e istituzionalizzazione, che ne spiega identità e valore e che consigliamo a tutti di leggere dall'inizio alla fine, ma soprattutto a chi ancora si interroga sul senso di questa professione e a volte soffre di crisi di autostima...Scarica qui la versione italiana: Cinquant'anni dopo: valore e valori delle Relazioni Pubbliche (.doc)Scarica qui la versione inglese: After 50 years: The Value and Values of Public Relations (.pdf)

Consigliamo anche la lettura dei primi materiali presentati al convegno FERPI - Assolombarda "Valore e valori del Comunicatore d'Impresa" (Milano, 24 novembre 2006), pubblicati questa settimana a questo link.

COMMENTI

Eventi