Ferpi > News > Cat Bond e Reverse charge: le nuove parole dell'economia e della finanza

Cat Bond e Reverse charge: le nuove parole dell'economia e della finanza

29/07/2008

Il Sole 24 Ore ha selezionato circa duecento nuovi vocaboli che appartengono al mondo economico e finanziario, un utile strumento al servizio degli addetti ai lavori. Da buoni relatori pubblici non possiamo perdere l’occasione di arricchire il nostro vocabolario e di verificare gli effetti che i cambiamenti della società e la globalizzazione hanno prodotto sulla lingua dei mercati.

“Sul Sole-24 Ore Online vi offriamo una selezione di circa duecento nuovi vocaboli, organizzati in schede ordinate alfabeticamente e ricercabili, che appartengono al mondo economico e della finanza. Nel numero della scorsa settimana sono state selezionate circa 100 parole dal mondo giuridico. Uno strumento utile sia per gli addetti ai lavori, sia per chi vuole verificare gli effetti che i cambiamenti della società e la globalizzazione hanno prodotto sulle parole dell’economia e del diritto


La crisi dei mutui – che compie un anno in questi giorni – ha sparso per il mondo miasmi pestilenziali, legati ai prodotti finanziari tossici inventati dagli apprendisti stregoni della «nuova finanza».
Ma ha anche sparso per il mondo tutta una serie di nuove parole, sigle, acronimi, che aggiungono mistero e confusione a questa crisi per iniziati. Una débâcle punteggiata da tanti neologismi della bassa cucina dell’alta finanza. Il Sole 24 Ore, senza alcuna pretesa di completezza, ha messo insieme oltre cento di questi “misteriosi” vocaboli che vanno per la maggiore in questo mondo globalizzato. Un piccolo aiuto per sciogliere più di un dubbio per chi si dibatte nel linguaggio esoterico di questa crisi finanziaria”.


tratto da Il Sole 24 Ore del 28 luglio 2008





Le 100 parole di economia


Le 100 parole di diritto

COMMENTI

Eventi