Ferpi > News > Cultura, Europa Creativa, Internazionalizzazione: il ruolo delle Rp

Cultura, Europa Creativa, Internazionalizzazione: il ruolo delle Rp

07/03/2014

Un’analisi del pubblico internazionale come driver delle attività culturali nel contesto di Europa Creativa e di Expo 2015 e il ruolo delle Rp nelle politiche di attrazione e valorizzazione saranno al centro dell’evento organizzato da Ferpi, martedì 11 marzo a Torino, nell’ambito di Amiex - Art&Museum International Exhibition Xchange.

In occasione del patrocinio di Amiex – Art&Museum International Exhibition Xchange – il primo marketplace europeo tra il mondo della cultura e quello dell’impresa per lo sviluppo, lo scambio e la co-produzione di eventi culturali e mostre, Ferpi , in collaborazione con la delegazione Piemonte, martedì 11 marzo alle ore 15.00 presso il Centro Congressi Lingotto di Torino, organizza lo special event Cultura, Europa Creativa, Internazionalizzazione: il ruolo delle Relazioni pubbliche.
Con l’intento di contribuire al dibattito sull’importanza delle industrie culturali e creative, un comparto che rappresenta il 7% del PIL europeo, occupa quasi otto milioni di persone e coinvolge 1 milione di imprese, e nel quale i relatori pubblici svolgono ruoli chiave, Ferpi ha invitato Erminia Sciacchitano, European Commission Directorate – General for Education and Culture Policy Officer – Culture – Heritage, Economy of Culture a delineare i nuovi pubblici che si possono configurare come utenti e protagonisti della cultura anche attraverso i contributi dei progetti europei che fanno capo a Europa Creativa. Al dibattito, moderato da Elisa Greco, il delegato Cultura del consiglio direttivo Ferpi, interverranno Patrizia Asproni, Chairman Piattaforma Tecnologica Europea Cultural Heritage IPOCH2 e Paolo Verri responsabile contenuti Padiglione Italia Expo 2015, che illustrerà la fisionomia dei pubblici internazionali attesi all’Expo 2015. Al Presidente Ferpi, Patrizia Rutigliano, spetteranno le conclusioni sul ruolo dei relatori pubblici nel contesto espansivo che si auspicano per gli eventi culturali.

COMMENTI

Eventi