/media/post/9tlcfqb/come-si-organizza-una-digital-unit-796x512.png
Ferpi > News > Dove vai se una digital unit non ce l’hai?

Dove vai se una digital unit non ce l’hai?

25/10/2016

Nuovo appuntamento con la formazione Ferpi con un corso focalizzato sulla digital unit e l’importanza nell’organizzazione di un’azienda a cura di Daniele Chieffi.

 

Il digitale ha rivoluzionato interamente il modo di comunicare, attraverso assetti organizzati non-gerarchici o ibridi predisposti sempre più verso l’esterno. Se fare una comunicazione efficace è frutto di competenze complesse, una comunicazione poco significativa e incoerente è invece sintomo di un cattivo funzionamento dell’organizzazione. È fondamentale per un’azienda riconoscere queste nuove competenze e costruire una digital unit di successo. Come sostenuto da Daniele Chieffi, Head of Social Media management and Digital PR di ENI e Membro del Consiglio Nazionale Ferpi in occasione della #Digit16 manifestazione sul giornalismo del futuro, “Un’azienda prende valore dalle persone nella sua crescita. Comunicare nel digitale vuol dire restituire questo valore”.

Il web è un luogo di rapporti, un ambito di relazione e come qualsiasi relazione ha bisogno di essere alimentata con attenzione e pazienza. La realtà dei fatti è però ben diversa. Molti imprenditori, manager e comunicatori non hanno ben chiaro il nuovo scenario che si è delineato. Qualunque tipo di organizzazione o azienda rappresenta un’entità comunicativa e con i social network essa si sta delineando come una vera e propria  media factory. La comunicazione, dunque, è sempre meno una questione strumentale, che molti considerano a valle delle decisioni strategiche, ma sempre più elemento vitale dell’organizzazione stessa.

Far conoscere a professionisti ed imprese il mondo dei social network, il loro potenziale reale e continuativo per il business è uno degli obiettivi del Corso “Come si organizza una digital unit: dalle strategie alle fasi operative” in programma il 2 dicembre a Milano presso la sede Ferpi (via Lentasio, 7).

La giornata di formazione a cura e con  Daniele Chieffi,  attraverso la testimonianza di  professionisti di agenzia, intende analizzare e interpretare i nuovi scenari sociali emergenti per costruire gli strumenti utili a gestire al meglio le relazioni con giornalisti, blogger e influencer, conoscendone i diversi linguaggi ed esigenze al fine di rinsaldare e monitorare costantemente la reputazione online. Sarà fondamentale conoscere le attività di gestione online della crisi in modo da procedere con il quadro completo di riferimento per il coordinamento efficace delle media relations attraverso un dialogo con le community, la produzione di valore e l’ascolto continuo del web.

Il Corso destinato a comunicatori, addetti ufficio stampa e media relations, giornalisti, manager e professionisti del settore, studenti di comunicazione e relazioni pubbliche, darà diritto al riconoscimento di 100 crediti ai soci Ferpi ai fini della qualificazione professionale.

Per esigenze di natura organizzativa e logistica, il Corso si svolgerà solo al raggiungimento di un numero minimo di iscritti.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni: casp@ferpi.it

 

COMMENTI

Eventi