Ferpi > News > E-mail marketing: una su dieci ce la fa

E-mail marketing: una su dieci ce la fa

18/03/2010

Mandare una mail è semplice. La vera sfida è farla arrivare a destinazione. Due aziende italiane si uniscono per creare business con l’e-mail, mezzo che utilizzato nel modo giusto può aiutare in maniera sostanziale le aziende.

Moltissime aziende scelgono l’e-mail per promuovere nuovi prodotti, eventi o iniziative. La concorrenza sempre più serrata ha reso necessario affinare i mezzi, anzitutto per far arrivare a destinazione le proprie mail: basti pensare che in Italia una mail su 10 non raggiunge la casella di posta in arrivo del destinatario.
«*In Italia vengono inviate una media di 420 milioni di e-mail al giorno, ma il 90% viene bloccato dal provider di posta perché ritenuta spam*, anche se molto spesso non si tratta di spam, ma di proposte che potrebbero interessare chi le riceve – afferma Roberto Lorenzetti, amministratore delegato di Siseco, azienda leader in soluzioni IT e CRM -. Questo per le aziende si traduce in nuovi contatti e quindi in un incremento del business, un argomento di primaria importanza tra le aziende, soprattutto di questi tempi».
Da qui nasce la volontà di integrare il sistema di CRM, per la gestione dei clienti, con una delle società “storiche” italiane specializzate in e-mail marketing, Interconsult Srl. «La nostra partnership con Siseco nasce dalla condivisione di un obiettivo: contribuire alla crescita del business delle imprese italiane – ribadisce Venanzo Bruzzechesse, amministratore unico di Interconsult Srl -. Ulteriore punto in comune tra le due aziende è l’elevato livello di consulenza e competenza che ne caratterizza l’approccio al mercato».
La collaborazione tra Siseco e Interconsult consente di integrare direttamente nel CRM i nuovi contatti che si generano grazie all’e-mail marketing: «Il primo passo che un’azienda deve fare per avviare un’azione di successo è avere ben chiaro l’obiettivo che si intende raggiungere – dice Bruzzechesse -. Le nostre campagne di e-mail marketing si contraddistinguono anche per un elevato tasso di deliverability, merito di un costante lavoro di pulizia delle liste, della reputazione dei server di invio, nonché della qualità e pertinenza dei contenuti».
Chi risponde in modo positivo, grazie all’integrazione con b.com CRM di Siseco, viene direttamente inserito nel database dell’azienda, che può quindi utilizzare il nuovo contatto per ulteriori azioni mirate.
Insomma: uno strumento aggiuntivo utile e valido per potenziare le attività di marketing ed aumentare il proprio business.

COMMENTI

Eventi