Ferpi > News > E' uscito il nuovo numero del magazine Ferpi

E' uscito il nuovo numero del magazine Ferpi

02/04/2008

Il primo piano è dedicato alla comunicazione politica. Realacci (Pd) e Palmieri (Pdl) parlano delle attività di rp dei due più grandi partiti. Una lunga intervista a Bosetti, direttore di Reset. Giacomina Lapenna racconta come nacque Ferpi. E poi un'intervista esclusiva a Simone Migliarino, direttore comunicazione Fiat Group. Da leggere!

Politica e comunicazione. Cos'è cambiato dal 2006, ultimo appuntamento elettorale nazionale, ad oggi? E cosa cambierà ancora? Claudio Velardi, uno dei maggiori esperti italiani di comunicazione politica, a fine febbraio, intervenendo alla trasmissione ‘Punto di vista" del Tg2, sosteneva "E' cambiata la politica ma la comunicazione e soprattutto le nuove tecnologie hanno contribuito notevolmente a questo cambiamento". Non è possibile pensare la politica – come ogni altra attività più o meno organizzata - senza comunicazione. Abbiamo chiesto ad alcuni dei più autorevoli esperti italiani in materia di raccontarci le novità, gli strumenti, le tendenze. Così come ci siamo fatti spiegare dai rispettivi responsabili comunicazione come i due principali partiti italiani utilizzano la comunicazione e cercano di rispondere alla sfida di una competizione che, al di là delle scadenze elettorali, ormai è permanente. Ne è emerso un quadro molto interessante. Resta la provocazione che lanciamo come sfida e che rappresentiamo nella storica foto di copertina di considerare la campagna elettorale ma, in genere, tutta l'attività di comunicazione politico-istituzionale come un'occasione di dialogo con i cittadini, i "public affairs", e non come una competizione personale o di partito.
Le altre notizie, interventi e interviste che trovate nel giornale aiutano a farsi un'idea di quanto le relazioni pubbliche stiano diventano centrali nelle attività delle organizzazioni e dell'affermazione di quella scuola che il presidente Comin chiama "via italiana" che con l'elezione di Toni Muzi Falconi alla presidenza della Commissione Ricerca dell'Institute for public relations ha avuto il massimo riconoscimento in ambito internazionale.
Nel giornale anche diversi commenti sulla terza edizione di Euroblog che si è tenuta a Bruxelles dal 13 al 15 marzo scorsi e interviste a Steve Rubel, Senior Vice president di Edelman e Ansgar Zerfass uno degli organizzatori della manifestazione.
E poi un'intervista esclusiva a Giacomina Lapenna, prima pr italiana e fondatrice di Ferpi che inaugura, da questo numero, una rubrica sulla storia dell'Associazione.
Seguono due pagine in cui facciamo il punto sulle proposte formative Ferpi con interventi del vicepresidente Giampietro Vecchiato e di Emanuele Invernizzi, responsabile della Consulta Education.
Nelle pagine dedicate agli eventi Alessandro Bertin e Anna Martina presentano il Congresso Mondiale degli Architetti che si terrà a Torino dal 28 giungo al 3 luglio in cui è prevista una sessione dedicata promossa e organizzata da Ferpi, Assorel e Global Alliance.
Molto interessante il commento di Gillian Waddell, presidente di Woman in PR del Cipr che interverrà al convegno nazionale "La comunicazione è donna: la cultura delle relazioni pubbliche" che si terrà a Roma lunedì 7 aprile.
Per la rubrica corporate siamo andati a scoprire come funziona la comunicazione di Fiat. Le pagine sono impreziosite da un'intervista esclusiva a Simone Migliarino, direttore Comunicazione di Fiat Group. Si parla anche dell'innovativo progetto di change management sviluppato da Methodos per il Lingotto per il rilancio dello stabilimento di Pomigliano d'Arco in provincia di Napoli.
E poi spazio al nuovo libro targato Ferpi sulla "comunicazione delle professioni intellettuali", ad una bella intervista a Giorgio Mulè, direttore del Tg di Italia 1 "Studio Aperto" per la rubrica "A tu per tu con…" e a quella a Mario Morcellini, preside della Facoltà di Scienze della Comunicazione de La Sapienza all'indomani della convenzione sottoscritta con Ferpi.
Per la rubrica ‘Sociale' Rossella Sobrero analizza l'ultima e innovativa campagna di Greenpeace mentre con l'aiuto del Cesvi siamo andati a vedere cosa succede nella Casa del Sorriso inaugurata un anno fa a Capetown in occasione del IV Wprf.   
Apre il giornale l'editoriale di Adriana Mavellia, presidente di MS&L Italia
Un numero tutto da leggere!
Giancarlo Panico, Vladimiro Vodopivec
scarica qui il magazine nr_52_2008 (PDF:1669Kb)

COMMENTI

Eventi