/media/post/4seqf4e/Eventing.jpg
Ferpi > News > Event Management: una nuova opportunità per la comunicazione relazionale

Event Management: una nuova opportunità per la comunicazione relazionale

11/05/2016

Relazioni, emozioni ed esperienze, le tre parole chiave del sistema-evento, basato sulla “live communication”, saranno affrontate in occasione di “Eventing, ideare e gestire eventi di successo. Verso la live communication”, in programma il 17 giugno a Roma.

 

L’evento rappresenta una risposta strategia e operativa al contesto relazionale di aziende e imprese, tese a creare un contatto comunicativo costante con il consumer. Il continuo investimento sugli eventi da parte delle aziende nell’ambito di una strategia attenta, mirata e creativa, a fronte di bruschi tagli a settori classici (pubblicità tradizionale) è un segnale chiaro del loro successo.

L’evento è uno strumento di marketing e comunicazione che si può adattare a ogni tipo di azienda, in quanto è in grado di rinforzare la “brand awareness”, la notorietà, la consapevolezza e la conseguente fidelizzazione del cliente.

Il processo di engament del consumatore è volto a soddisfare tre esigenze ben delineate: la sperimentazione del brand, la responsabilità dell’azienda e il dialogo con essa. L’evento riesce a realizzare precipuamente queste tre condizioni tramite una comunicazione relazionale, emozionale ed esperienziale.

In questo periodo fortemente connotato da una esigenza di condivisione, l’eventing diventa un’esperienza di “live communication”, in quanto i nuovi canali digitali come i Social Network  si trasformano in una cassa di risonanza in grado non solo di prolungare l’esperienza ma anche di ampliarne l’audience. Il coinvolgimento, la digitalizzazione e le creatività devono essere ulteriore linee guida per rendere il sistema-evento sempre più high tech.

La terza edizione di Eventing, ideare e gestire eventi di successo. Verso la live communication, organizzata dalla Commissione di Aggiornamento e Specializzazione Professionale, responsabile dell’area Education di Ferpi, affronterà questi temi grazie alla partecipazione di illustri manager di eventi ed esperti del settore.

Il Corso che si svolgerà a Roma il 17 giugno è a cura di Simonetta Pattuglia, Docente di Marketing, Comunicazione e Media e Direttore del Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media, Università di Roma Tor Vergata.

La giornata formativa analizzerà le molteplici implicazioni dell’event management, per offrire ai partecipanti una panoramica sulle strategiche fasi, gli strumenti di questo fondamentale strumento di comunicazione sempre più vivo ed esperienziale.

Verrano affrontate le diverse linee guida di sviluppo del  “sistema-evento” , puntando l’attenzione sulle declinazioni più innovative come globalizzazione della comunicazione, società ed eventi; event management and marketing; strategies; design; planning & budgeting; festival, business & fundraing events; experiental marketing; marketing events; communication, new media & media events; sport & leisure events; art & exhibition events; political conferences & media events.

Gli obiettivi del Corso saranno approfonditi dall’expertise di relatori sulla base di attività di analisi e ricerca e di implementazione, a livello nazionale ed internazionale. Vittorio Cino, Direttore Comunicazione e Relazioni Istituzionali Coca-Cola Italia; Andrea Trabuio, Responsabile Mass Events RCS Sport; Simona Vandelli, Head of Events and Sponsorship at Vodafone Italy,insieme ad altri Professionisti  Manager aziendali di eventi ed illustri speaker di aziende e Istituzioni come Benetton Group e Sanofi Italia, approfondiranno i temi attraverso l’analisi dei Case studies.

Il Corso darà diritto al riconoscimento di 100 crediti ai soci Ferpi ai fini della qualificazione professionale, ed è aperto anche ad Iscritti esterni alla Federazione.

Si consiglia, la presenza muniti di laptop e/o tablet per una fruizione “social”, multicanale, partecipata e collaborativa alla giornata formativa.

Per esigenze di natura organizzativa e logistica, il Corso si svolgerà solo al raggiungimento di un numero minimo di iscritti.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni: casp@ferpi.it

 

 

 

 

 

 

COMMENTI

Eventi