Ferpi > News > Eventing: ideare e gestire eventi di successo

Eventing: ideare e gestire eventi di successo

06/06/2014

Comunicazione, marketing, pianificazione, organizzazione, management del sistema-evento. Questo e non solo al corso che _Simonetta Pattuglia_ terrà a Roma, venerdì 13 giugno, con la partecipazione di ospiti d’eccellenza di Enel, Vodafone ed Expo2015. Formazione, case study e riflessioni sul settore in evoluzione degli eventi e sulle prospettive della professione.

La letteratura nazionale e internazionale concorda sull’aspetto relazionale che caratterizza gli eventi e le loro fasi di ideazione, progettazione, organizzazione ed esperienza: gli eventi sono causa ma anche effetto della comunicazione.
Gli attuali numeri e dati relativi agli investimenti in eventi, sia in Italia che nel mondo, sono tutt’altro che trascurabili. Si tratta, infatti, di un settore che ha sì risentito della prolungata crisi economica ma che è destinato a crescere nel prossimo biennio e a rappresentare sempre di più un valore aggiunto per la brand awareness e la brand reputation di un’impresa o, più in generale, di un’organizzazione.
In considerazione di ciò e in vista delle prospettive positive del settore, non solo in termini di fatturato ma anche di efficacia comunicativa, la Commissione di Aggiornamento e Specializzazione Professionale di Ferpi ha elaborato, programmato e organizzato un corso di formazione ad hoc, che indagherà la complessità del sistema degli eventi anche attraverso case history aziendali significative.
Si tratta del corso Eventing – Ideare e gestire eventi di successo, ideato e tenuto da Simonetta Pattuglia, docente di Marketing, Comunicazione e Media all’Università di Roma Tor Vergata, socia Ferpi e presidente CASP, autrice con S. Cherubini di Comunicare con gli eventi. Riflessioni e casi di eccellenza (2007, quarta edizione 2013, Franco Angeli).
Il corso, parte dell’offerta Formazione Ferpi 2014, affronterà e analizzerà nell’arco di una giornata gli andamenti, gli sviluppi e l’efficacia degli eventi come articolato veicolo di marketing, comunicazione e relazioni con stakeholder e segmenti di pubblici diversi.
Molti e attuali gli approfondimenti e le indicazioni che emergeranno: dalle strategie al design, dalla pianificazione e budgeting alle attività di fundraising, dal marketing degli eventi alla comunicazione attorno e per l’evento, fino alle varie tipologie e i maggiori ambiti di impiego di questa complessa e organizzata architettura.
Insieme a Simonetta Pattuglia assisteremo all’analisi di best practice aggiornate da parte di tre manager di eventi di eccellenza, provenienti da importanti realtà nazionali e internazionali: Paolo Iammatteo, Responsabile Comunicazione esterna e CSR Enel, Simona Vandelli, Responsabile eventi e sponsorizzazioni Vodafone ed Elena Di Giovanni, Responsabile External Relations Expo 2015.
La giornata di formazione si terrà venerdì 13 giugno, dalle 10.00 alle 18.00, presso il Centro Congressi Enel di Roma, Sala Planck (Viale Regina Margherita, 125): una full immersion che sarà anche un’ulteriore occasione di confronto professionale tra soci Ferpi, iscritti e relatori e che aprirà nuove e proattive forme di collaborazione e di approccio al settore degli eventi.
Per informazioni ulteriori, costi e iscrizioni scrivere a casp@ferpi.it

COMMENTI

Eventi