/media/post/rdszgv4/Corso-formazione-010218-796x512.jpg
Ferpi > News > Ferpi non si ferma: tutto sui prossimi corsi

Ferpi non si ferma: tutto sui prossimi corsi

22/06/2018

La programmazione dei corsi non va in vacanza: a luglio appuntamento a Roma con relazioni istituzionali ed event management. Poi, dopo la pausa estiva, tante nuove proposte: dalla privacy alle ONG, dalla comunicazione politica alla medicina narrativa.

Mancano ormai poche settimane alla quinta edizione di "Event Management. Quando i brand si costruiscono con gli eventi", in programma per il 9 luglio, presso la sede TIM Factory di Roma (via delle Conce, 12). La giornata formativa è a cura e con Simonetta Pattuglia, Docente di Marketing, Comunicazione, Media e Direttore del Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media dell’Università di Roma Tor Vergata. Loredana Grimaldi, Responsabile Eventi TIM, interverrà con una Overview sulla Strategia di TIM in tema di ideazione e gestione degli eventi aziendali. “Eventi che costruiscono brand di successo” nell'ambito del marketing evoluto in senso relazionale nonché sotto il profilo di un'organizzazione “scientifica”. Leopoldo Lama, esperto di Project Management, docente alla Facoltà di Ingegneria di “Tor Vergata” e responsabile scientifico di Acea Academy, tratterà il tema seguendo i principi e le operatività di “Project Management” negli eventi.

Il 19 luglio si continua con "Le Relazioni Istituzionali, queste conosciute?" un corso incentrato sulle tecniche necessarie a realizzare e gestire con competenza le relazioni istituzionali. Il Corso, che si svolgerà a Roma presso Banca Monte dei Paschi di Siena (Via Minghetti), è a cura di Chiara Galgani, Media Relations Banca Monte dei Paschi di Siena e Membro CASP di Ferpi e Letizia Nassuato, Communication Manager Vodafone e Membro CASP di Ferpi. Vari gli esperti e i manager che prenderanno parte alla giornata: tra questi, in ordine di intervento, dopo l'introduzione di Simonetta Pattuglia docente di Marketing e Comunicazione all'Università di Tor Vergata; Gianluca Giansante di Comin & Partners; Federico Montesi, Public Affairs and Strategic Communication Consultant di Comin & Partners; Antonio Iannamorelli, Direttore Operativo di Reti; Patrizio Perlini, CdA Utopia; Fabiana Nacci, Responsabile monitoraggio legislativo Utopia; Michelangelo Suigo, Head of Governmental & Institutional Affairs di Vodafoe Italia e Manuela Kron, Direttore Relazioni Istituzionali di Nestlé.

Sono in fase preparazione altri corsi, che si svolgeranno dopo l'estate: "La partecipazione ai programmi europei dei liberi professionisti: nuove opportunità da cogliere" e "Direttiva sulla privacy: impatti nella comunicazione per imprese e PA" entrambi a cura di Alessandra Fornaci e Raffaele Paciello; "La Comunicazione delle Organizzazioni non governative" a cura di Letizia Di Tommaso e M. Masiello, in collaborazione con il Forum del Terzo settore; "Nuovi linguaggi della Comunicazione politica" a cura di Simonetta Pattuglia e Antonio Iannamorelli; "Comunicazione e Fundraising" a cura di Giulia Pigliucci e Letizia Di Tommaso in collaborazione con ASSIF-Associazione Fundraisers.

Per il periodo di Settembre-Ottobre sono stati proposti una serie di incontri tra Roma, Milano e Veneto sulla "Digital Health" la medicina narrativa, a cura di Cristina Cenci, Senior Partner Eikon Strategic Consulting Italia e Socio Ferpi e Giampietro Vecchiato Senior Partner e Direttore Clienti P.R. Consulting Srl e Socio Ferpi, con la partecipazione di illustri Manager ed Esperti di medicina narrativa.

Sono stati proposti corsi di formazione ad alcuni Ordini su interessanti tematiche: "La comunicazione organizzativa degli Studi professionali" in cui si parlerà di come gestire la documentazione online e offline l'intranet, il sito aziendale, i canali social e non mancheranno focus su come gestire riunioni, team building ed empowerment; "Comunicazione esterna e relazioni pubbliche per la visibilità e la reputazione", per vedere qual è lo scenario competitivo nell'adempiere alla Direttiva Bolkestein e per sviluppare una buona coopetition e networking aziendale, utile anche per studiare la concorrenza; "Gestione del cliente" e quindi la relativa analisi in ottica economica e non solo, il Customer Relationship Management, la negoziazione; "Personal branding del Titolare dello Studio" per creare e gestire il proprio brand, l'identità, gli strumenti come logo, nome, immagine coordinata, sito, eventi, relazioni coi media, pubblicità.

Infine, tornerà la settima edizione di "Food Wine & Co.", che si terrà negli Studi di Cinecittà, a Roma, nei giorni 22 e 23 novembre, mentre la terza giornata, prevista per il 24 novembre, presso Mercato Mediterraneo - Fiera di Roma.

Organizzato dal Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media dell'Università di Roma Tor Vergata, con Cinecittà Studios, Ferpi ed Ansa, "Food Wine & Co." nasce da un'idea di Simonetta Pattuglia, Docente di Marketing, Comunicazione, Media e Direttore del Master che ne è curatore e Paola Cambria, giornalista e sommelier, Direttore Comunicazione e Immagine di CIA-Agricoltori Italia.
In queste tre giornate formative il cibo, il vino, la gastronomia e la birra, daranno vita a dibattiti e riflessioni sul settore del food & beverage, dei suoi operatori e della sua esperienzialità complessiva, il tutto accompagnato da attente strategie comunicative e di marketing. Ciò si alternerà a show-cooking con Chef, e visite a “Cinecittà si mostra” (Studios e Area museale).

"Food Wine & Co.", in questa settima edizione, porterà avanti la partnership con Mercato Mediterraneo - Fiera dei prodotti agroalimentari del Mediterraneo, che si concretizzerà in una Tavola Rotonda prevista per il 24 Novembre dal titolo “Marketing e Comunicazioni innovative per i prodotti agroalimentari: nuove rotte culturali nel e per il Mediterraneo?”, cui parteciperanno ospiti nazionali e internazionali.

Relatori, esperti e operatori del settore agroalimentare ed eno-gastronomico, interverranno con presentazioni, dimostrazioni, show-cooking e degustazioni di cibi e bevande; il settore del food & beverage verrà quindi approfondito da esperti e responsabili di aziende partner o sponsor dell’evento. 6 Master Class operative durante le tre Giornate, con più di 30 relatori, saranno dedicate all’esperienza eno-gastronomica, al marketing e alla comunicazione innovativa.
Il focus di "Food Wine & Co." sarà l’experience, un'occasione per comprendere e analizzare, anche da un punto di vista manageriale, come creare e gestire esperienze uniche, durevoli e di successo in questo settore così attrattivo del nostro Paese.

Per informazioni più dettagliate: casp@ferpi.it

COMMENTI

Eventi