Ferpi > News > Global Alliance: verso il WPRF 2012

Global Alliance: verso il WPRF 2012

23/11/2011

Educational Travel, Social Media, Formazione online e, ovviamente, il World PR Forum 2012: sono alcuni punti chiave del programma di _Global Alliance_ per il prossimo anno. Ce ne parla _Marco Massarotto_ in margine alla riunione del board dell’associazione, di cui è membro come rappresentante per l’Italia in GA, che si è tenuta a Lugano, in Svizzera.

di Marco Massarotto
Le Relazioni pubbliche sono sempre di più una professione globale e conseguentemente cresce il ruolo della Global Alliance (GA), la confederazione internazionale che raggruppa le 70 maggiori associazioni di relazioni pubbliche e comunicazione rappresentando circa 180.000 professionisti di tutto il mondo. Del ruolo delle Rp, i nuovi scenari professionali, la formazione dei professionisti e ovviamente il prossimo World PR Forum se ne è parlato nell’ultima riunione del board di direzione della Global Alliance for Public Relations e Communication Management (questo il nome per esteso dell’associazione) il 19 e 20 novembre a Lugano.
Con questa riunione, Global Alliance si prepara a quello che in pochi anni è divenuto il più grande e importante appuntamento per i professionisti di tutto il mondo, che si terrà fra un anno esatto in Australia: il World PR Forum. Tema di questa settima edizione, in programma dal 18 al 20 novembre 2012 a Melbourne sarà la Comunicazione senza frontiere.

Il Forum mondiale delle Relazioni pubbliche, ospitato dal Public Relation Institute of Australia (PRIA), sarà l’occasione per abbattere le barriere, migliorare la comprensione culturale e far crescere il corpo di conoscenze della professione delle Relazioni pubbliche.

Quest’ultima è stata una riunione al gran completo per il board di Global Alliance a Lugano. I lavori sono stati aperti dal presidente Dan Tisch, che ricapitolando il bilancio e i progetti portati avanti sinora, con l’aiuto di Nina Volles, Chief Administrative Officer di Global Alliance ha tracciato le linee programmatiche per i prossimi mesi. I vari Committee si erano radunati già dal venerdì, per presentare il proprio brief al board. Molti i piani per il futuro sia in vista del World Public Relations Forum del 2012 sia come esecuzione del mandato del board.
I progetti più rilevanti, che riguardano tutti i membri e quindi anche Ferpi, sono:


le attività di FundRaising e le possibilità di sponsorizzazione e di creare progetti e attività di ricerca assieme a Global Alliance
una serie di Educational Travel, da realizzare assieme a partner, che consentano ai membri di GA di visitare una regione di particolare interesse come mercato e come cultura e pratica di comunicazione
una presenza sul web amplificata e comprensiva di presenze ufficiali sui Social Media per consentire il dialogo tra tutti i membri su scala globale e Webinars per contribuire alla promozione di una cultura globale delle Relazioni Pubbliche


Oltre a ciò il 2012 sarà un anno caratterizzato da intense attività, in primavera è previsto un nuovo board meeting a Sao Paulo, con il supporto di Aberje e i lavori di preparazione al World Public Relations Forum di Melbourne del 18/20 novembre 2012.

Insomma un’agenda fittissima che presto coinvolgerà le associazioni locali e Ferpi, che ho l’onore di rappresentare nel board di Global Alliance, tra i cui padri fondatori figura il nostro Toni Muzi Falconi. L’invito è a seguire le attività e il programma 2012 della Global Alliance attraverso i canali che trovate indicati e in particolare a seguire il programma di Webinar e Business Trips, che nel 2012 si preannuncia molto interessante per chi è interessato alle tematiche di internazionalizzazione e ricerca di partnership nella nostra professione.

Global Alliance sul web

Website: http://www.globalalliancepr.org
Facebook: http://www.facebook.com/GlobalAlliancePR
Twitter: @Global_Alliance
LinkedIn: http://ww.linkedin.com/groups?gid=2082296

COMMENTI

Eventi