Ferpi > News > I sistemi premianti delle aziende italiane

I sistemi premianti delle aziende italiane

21/01/2009

Come formare talenti all’interno delle aziende e come prevedere una buona successione a livello di leadership. Se ne è parlato con Fabrizio Tellarini, partner GEA, intervistato ai microfoni di The Magazine Post.

Una recente ricerca condotta da GEA – società di consulenza per l’alta direzione – e guidata da Fabrizio Tellarini, dimostra una stretta correlazione tra valori e comportamenti e tra valori, sistema premiante e successione nelle aziende. La ricerca ha infatti messo in evidenza l’aspetto valoriale come motore fondamentale all’interno dell’azienda, che guida i comportamenti di management ed indirizza le azioni di tutte le persone coinvolte in azienda.


“Per affermare quella che in gergo viene chiamata Value Driven Organization occorre che dall’alto questi valori vengano portati verso il basso dell’organizzazione ed il modo più forte per farlo è di comunicarli attraverso i comportamenti e quindi il giusto esempio” – ha affermato Tellarini. – “Una correlazione stretta tra sistema valoriale e sistema premiante che fa risalire le persone verso l’altro attraverso sistemi di promozione e crescita professionale.”


La ricerca ha evidenziato tra i migliori esempi di ‘come comunicare i valori’ e ‘come rafforzare i comportamenti attraverso il sistema premiante’ le aziende Brembo, Indesit e Fiat. “Di esempi validi ed importanti purtroppo non ce ne sono molti” – ha spiegato Tellarini. – “Molte volte il sé valoriale non è detto, non è esplicitato. Il che non vuol dire che non esiste ma, semplicemente non viene raccontato né all’esterno né all’interno. Non molte aziende italiane, però, hanno adottato una cultura esplicita all’interno dell’organizzazione.”


Infine, per quanto attiene alla formazione di talenti e alla garanzia di una successione della leadership, il partner GEA suggerisce di credere negli investimenti sui giovani, di saperle attrarre nell’azienda e offrire da un lato, i processi che permettano di crescere e di acquisire i valori premianti all’interno dell’azienda e, dall’altro, le capacità necessarie per poter fare un lavoro di vertice.



Ascolta l’intervista completa su www.themagazinepost.tv



The Magazine Post conosciuto con l’acronimo TMP è un progetto editoriale di altissimo spessore contenutistico che rende possibile ascoltare direttamente la voce dei Leader attraverso il web. Le interviste proposte a personaggi di spicco del mondo economico, politico, uomini di aziende, manager ed autori di libri rappresentano un innovativo modo di Informare, Approfondire, Sapere.

COMMENTI

Eventi