/media/post/lagrpe8/cris-796x512.jpg
Ferpi > News > Il cambiamento per un futuro sostenibile

Il cambiamento per un futuro sostenibile

07/10/2016

Si è conclusa lo scorso 5 ottobre a Milano la quarta edizione de Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale 2016. Due giorni che hanno dato voce ad aziende, associazioni non profit, fondazioni, studenti, docenti, semplici visitatori che credono nella possibilità di un futuro sostenibile.  

 

Un’edizione ancor più ricca e partecipata delle precedenti: Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale 2016, che si è tenuto il 4 e 5 ottobre scorsi all’Università Bocconi di Milano, ha visto 143 organizzazioni protagoniste, oltre 60 eventi, 250 relatori, 5.000 presenze nelle due giornate.

Un programma culturale articolato e stimolante dove sono stati affrontati argomenti di frontiera (imprese e carceri, rigenerazione urbana e sviluppo delle periferie, open innovation…) ma anche approfonditi temi che, se pur più conosciuti, continuano ad essere al centro dell'attenzione delle organizzazioni responsabili (benessere organizzativo, mobilità sostenibile, consumatore digitale...).

Ottimi risultati anche sul web: il Salone è stato trend topic per tre giorni.

La maratona d’impresa

Da un’idea del Salone, Terzocanale Show e Reteconomy Sky 512, la prima maratona della CSR in Italia ha visto 20 ore in diretta e streaming con interviste, resoconti, approfondimenti sui temi della sostenibilità.  Nei due giorni del Salone la Maratona d’Impresa ha dato voce a oltre 200 soggetti diversi: aziende, associazioni non profit, fondazioni, studenti, docenti, semplici visitatori.

Tante attività interattive

Il Salone ha organizzato anche altre attività interattive per trasformare i visitatori in attori dell’innovazione: il concorso su Twitter Scatta il cambiamento, due workshop tematici sulla sharing economy e sui processi di creatività diffusa), laboratori formativi per le scuole, CSR Stories Market per condividere i progetti con possibili partner; l’area Green Promise dove tutti hanno potuto lasciare un proprio pensiero sul cambiamento sostenibile.

Fra le novità anche il libro L’impresa di domani, edito da EGEA, una pubblicazione corale con le riflessioni del Comitato Scientifico, gli approfondimenti di esperti internazionali sul futuro della sostenibilità, dialoghi e interviste ad alcuni responsabili delle organizzazioni dell’edizione 2016.

Ma anche la CSR Gallery, una mostra virtuale dei progetti di cambiamento delle organizzazioni protagoniste che, inaugurata virtualmente il 4 ottobre, sarà navigabile per un anno sulla piattaforma di Wise Society.




 

Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale è promosso da Università Bocconi, Unioncamere, CSR Manager Network, Alleanza delle Cooperative Italiane, Fondazione Sodalitas, Koinètica.

Il Salone è un evento sostenibile certificato ISO 20121 da Bureau Veritas Italia. Un risultato reso possibile anche grazie alle certificazioni ambientali 100% energia pulita e 100% CO2 free (Dolomiti Energia) e alla compensazione delle emissioni del sito (ReteClima).

 

 

COMMENTI

Eventi