/media/post/9e8c55z/Valerii.jpg
Ferpi > News > Il Mondo in una stanza: dalla fotografia del presente a un'idea di futuro

Il Mondo in una stanza: dalla fotografia del presente a un'idea di futuro

09/04/2020

Redazione

Appuntamento 16 aprile alle 18.30 con il Direttore Generale CENSIS, Massimiliano Valerii, durante il webinar, promosso dalla Delegazione Ferpi Lazio.

Come abbiamo vissuto le settimane di emergenza, dall'inizio a oggi, e cosa dobbiamo aspettarci per il dopo: rimarranno tendenze alla chiusura? È la fine della globalizzazione, come preconizzato da alcuni? Oppure, al contrario, questo evento senza precedenti ci farà capire che c'è bisogno di una maggiore integrazione sovranazionale per gestire fenomeni intrinsecamente alla scala mondiale come una pandemia? E la comunicazione come è cambiata in queste settimane?

A queste domande cercherà di rispondere il Direttore Generale CENSIS, Massimiliano Valerii, durante il webinar Il Mondo in una stanza: dalla fotografia del presente a un'idea di futuro, in programma giovedì 16 aprile alle 18.30 e promosso dalla Delegazione Ferpi Lazio.

Per adesioni: casp@ferpi.it o delegazione.lazio@ferpi.it




Massimiliano Valerii
È direttore generale del Censis. Dopo gli studi in Filosofia a Roma, si è dedicato alla ricerca sociale, economica e territoriale. Al Censis è stato anche responsabile della comunicazione. È il curatore dell'annuale Rapporto sulla situazione sociale del Paese, considerato uno dei più qualificati e completi strumenti di interpretazione della realtà socio-economica italiana. Da qui è emersa la definizione di "società del rancore", diventata una chiave di lettura ripresa da tutti i mezzi d'informazione e penetrata nel dibattito politico. Scrive su la Repubblica e nel 2019 ha pubblicato con Ponte alle Grazie, La notte di un'epoca. Contro la società del rancore: i dati per capirla e le idee per curarla. 

 

 

COMMENTI

Eventi