Ferpi > News > Il nuovo numero di Relazioni Pubbliche - FERPI Notizie

Il nuovo numero di Relazioni Pubbliche - FERPI Notizie

21/03/2007

Magazine della Federazione Relazioni Pubbliche Italiana - anno XVI n. 47 febbraio 2007.

In tempi caratterizzati da abbondanza di informazione, un Paese come il nostro si gioca molto del suo futuro e della sua economia (e dunque della qualità della vita) sulla capacità del Governo di dotarsi di un serio progetto di comunicazione che sia in grado di costruire e gestire relazioni efficaci con tutti i pubblici di riferimento: dai cittadini alle imprese, dalle associazioni di categoria e sindacali alle altre istituzioni, dai media (non solo nazionali) agli altri governi.
Anche se ci sono stati dei segnali di tensione nei primi mesi della XV legislatura, non immaginavamo una crisi a così breve tempo dall'insediamento del Governo, e avevamo previsto in questo numero di analizzare, con l'aiuto di autorevoli professionisti, la comunicazione dell'esecutivo guidato da Prodi. Ci sbagliavamo. La crisi c'è stata e ci ha causato qualche problema oltre che l'incertezza di cambiare o meno le pagine di primo piano': cosa certa se il Governo avesse ceduto.
Avevamo previsto anche un'intervista a Silvio Sircana, il deus ex machina della comunicazione del Premier, e a Paolo Peluffo, Capo del Dipartimento Editoria ed Informazione della Presidenza del Consiglio sugli orientamenti, le scelte e le strategie comunicative. Da entrambi, nonostante l'interesse, nessuna risposta. Evidentemente il Governo e dunque il nostro Paese non ha ancora una bussola, un piano, per orientare la sua comunicazione. Cosa necessaria e urgente a quanto sembra. Come scrive Mario Rodriguez nell'articolo di apertura: "E' un problema di cultura della comunicazione".
Ferpi può essere un interlocutore autorevole nel nostro Paese.
Clicca qui per aprire il nuovo numero di Relazioni Pubbliche - FERPI Notizie

COMMENTI

Eventi