Ferpi > News > In memoria della socia Francesca Mammana

In memoria della socia Francesca Mammana

22/06/2004

Da Amanda Succi (delegata Ferpi per la Sicilia) riceviamo un ricordo su Francesca Mammana, recentemente scomparsa.

Ciao Francesca.  Da tempo soffriva del male, quel brutto male, che tortura molte persone. Ha torturato anche lei, ma Francesca Mammana, la nostra Francesca, ha lottato fino alla fine con dignità, coraggio ed eleganza. Tre caratteristiche che facevano sempre parte di lei, in tutto ciò che faceva, sia nel lavoro che nell'amicizia. Ma la mattina del 7 giugno la notizia è esplosa in tutta la sua crudeltà. Notizia, ironia della sorte, trasmessa da tutti i media della città di Catania, proprio il mondo di cui Francesca faceva parte. Chi la conosceva è rimasta senza parole. Quasi impossibile accettare la sua scomparsa. Era socia Ferpi dal 1997 ed aveva ricoperto anche l'incarico di Segretario Regione Sicilia per qualche tempo. Era un'ottima esperta in relazioni pubbliche, docente in comunicazione e anche giornalista. Eseguiva con successo l'importante incarico affidatole dal gruppo Ciancio (La Sicilia, Antenna Sicilia, Telecolor, Radio SYS, Simeto Docks, ecc) e per cui lavorava già da molti anni. Addetta stampa della III° Circoscrizione del Lions Club Distretto 108YB (socio del Lions Club Catania Etna), era infatti sempre molto impegnata nel sociale e alla ricerca delle diverse categorie bisognose di aiuto e di visibilità. Ma di incarichi Francesca ne ha avuti tanti e tutti portati a compimento con successo. Non c'è da stupirsi, ma riusciva a fare tutto con perfezione e coerenza. Sarai sempre nei nostri cuori, Francesca. Ci mancherai. Amanda Succi

COMMENTI

Eventi