Ferpi > News > In Spin-To, Della Porta e Brambilla

In Spin-To, Della Porta e Brambilla

03/04/2014

Due nuovi ingressi nella compagine societaria dell’agenzia di Rp, _Spin-To._ _Guglielmo Della Porta_ e _Rosanna Brambilla_ diventano partner di _Ruben Abbattista, Alessandro Bertin_ e _Stefano Fassone_ nella società di comunicazione, nata a Torino nel 2009.

Sono due gli importanti inserimenti nella compagine societaria dell’agenzia di relazioni pubbliche torinese Spin-To, formalizzati nei giorni scorsi: Guglielmo Della Porta, proveniente dall’agenzia Glebb & Metzger e Rosanna Brambilla, milanese, proveniente dal Gruppo RCS, già direttore del mensile BravaCasa. Il primo si occuperà di sviluppo e new business, mentre Brambilla seguirà in particolare progetti editoriali e di comunicazione legati all’architettura, al design e all’arredo.
L’operazione, negli intenti dei soci fondatori Ruben Abbattista, Alessandro Bertin e Stefano Fassone, intende imprimere un forte sviluppo all’attività dell’agenzia Spin-To che dal 2009 (anno di fondazione) ad oggi, nonostante la crisi, è comunque costantemente cresciuta sia nel fatturato sia nel numero di addetti. Ai nuovi inserimenti fanno inoltre da cornice un sito internet completamente rinnovato http://www.spin-to.it e un video virale che presto sarà diffuso in rete e su You Tube.
“Dopo cinque anni trascorsi a consolidare il nostro mercato, forti dei riscontri positivi ottenuti in questi anni certo non facili per la professione, abbiamo deciso che era il momento di investire e di tentare un ulteriore importante salto di qualità – commenta Ruben Abbattista, presidente di Spin-To. Siamo certi che Rosanna e Guglielmo ci potranno aiutare moltissimo in questo senso, sia per la loro esperienza sia per il grande entusiasmo che hanno da subito condiviso con noi”.
“Uno dei nostri obiettivi è quello di rafforzare la nostra posizione su Lombardia e Triveneto, dove stiamo già operando con soddisfazione, e di continuare a partecipare a nuovi bandi europei per proseguire e intensificare anche l’esperienza internazionale” – aggiunge Alessandro Bertin.
“In Spin-To abbiamo sempre dato una grande importanza ai rapporti umani sia nei confronti dei clienti sia internamente fra soci e dipendenti – commenta Stefano Fassone. Ci divertiamo molto lavorando insieme e spesso ci frequentiamo anche fuori dal lavoro. Questo entusiasmo credo che traspaia all’esterno e possa essere una delle chiavi dei riscontri positivi raccolti sino ad ora. Sono felice che Rosanna e Guglielmo si siano riconosciuti da subito in questa visione e sono certo che il meglio debba ancora arrivare”.

COMMENTI

Eventi