Ferpi > News > L.4/2013: al via i primi corsi Ferpi sul tema

L.4/2013: al via i primi corsi Ferpi sul tema

27/01/2015

Un nuovo orizzonte per la comunicazione e le Relazioni pubbliche in Italia. I professionisti “emergenti” alla luce della Legge 4/2013. Sono alcuni degli spunti di riflessione di cui si discuterà negli incontri, nell’ambito del progetto Dedalo, al via a febbraio a Roma e Napoli.

Nel mese di febbraio partirà un nuovo format della Commissione di Aggiornamento e Specializzazione Professionale di Ferpi, centrato principalmente sulla Legge 4/2013, che ci obbliga come Federazione e Associati a seguire precisi adempimenti organizzativi e personali.

La necessità di svolgere un’azione di diffusione e di conoscenza dei punti principali, relativi alla Legge 4/2013, rientra nel progetto sulla Comunicazione Interna Dedalo, sviluppato dalla vicepresidente Ferpi, Amanda Succi, in collaborazione con Massimo Alesii, consigliere nazionale con delega all’Osservatorio Stakeholder Relationship. Dedalo, così come presentato nella scorsa Assemblea, è articolato in diversi step riguardanti momenti di analisi e ascolto interno, di informazione su quanto raggiunto dalla Federazione, ma soprattutto di confronto sull’evoluzione dello scenario che tocca lo sviluppo della nostra professione e sulle aspettative che possono emergere nelle diverse territorialità e a carattere nazionale.

Dall’analisi dell’esigenza interna, soprattutto stimolata dall’incontro svolto a Torino con la delegazione Ferpi Piemonte, si è dunque ritenuto utile proporre un format più completo, di lettura ragionata e sistematica della Legge, dei suoi adempimenti e della sua ricaduta anche sulla Formazione, lettura che è in grado di fornire un’interpretazione più approfondita ed operativa del nuovo set normativo che ci riguarda.

Un momento di aggiornamento professionale ma, allo stesso tempo, l’occasione per discutere sulla figura del relatore pubblico e del comunicatore in Italia, rinnovata rispetto all’evoluzione della professione, del mercato e del contesto in cui opera, sia esso nazionale che internazionale.

Roma, il 18 febbraio, e Napoli, il 19 febbraio, grazie alla collaborazione con le delegazioni Ferpi Lazio e Ferpi Campania, ospiteranno due incontriCASP, aperti ai soli soci Ferpi. Ciascuno avrà la durata di 4 ore e darà diritto al riconoscimento di 50 crediti formativi ai partecipanti. CASP ringrazia sin d’ora per la collaborazione le due delegazioni territoriali FerpiLazio e FerpiCampania il cui supporto sarà prezioso.

COMMENTI

Eventi