/media/post/38efag3/51zST17dffL.jpg
Ferpi > News > La corsa per l'eccellenza

La corsa per l'eccellenza

19/02/2016

Come è possibile che alcune organizzazioni riescano a fare meglio di altre pur con meno risorse a disposizione? Steven J. Spear descrive cosa distingue le organizzazioni che dominano il proprio settore e fornisce un modello dettagliato da utilizzare nella realtà aziendale.

Com’è possibile che certe organizzazioni ottengano risultati tali da apparire, rispetto a chiunque altro operi nel medesimo settore, come dei marziani? Benché il settore sia lo stesso, i mercati siano gli stessi e spesso anche i fornitori coincidano, queste straordinarie organizzazioni ad alta velocità sbaragliano sistematicamente tutti i concorrenti e, ancora più significativo, incrementano il distacco.

Steven J. Spear descrive cosa distingue le organizzazioni che dominano il proprio settore e fornisce un modello dettagliato che può essere utilizzato per passare in testa nel vostro campo di attività.
Vengono analizzati i meccanismi interni delle organizzazioni leader in una vasta gamma di settori: da quelli tecnologici a quelli dei servizi, dalla produzione all’assistenza sanitaria. Non sono solamente esaltati i successi ottenuti, ma vengono approfonditi alcuni tra i maggiori errori gestionali che hanno offuscato la reputazione di alcune tra le più rinomate e rispettate imprese e organizzazioni, ad esempio il richiamo nel 2010 di milioni di veicoli Toyota, da decenni leader di settore.

 




La corsa per l'eccellenza
Come le organizzazioni ad alta velocità fanno di più con meno
S. J. Spear
FrancoAngeli, 2016
pp. 278, € 32,00

COMMENTI

Eventi