/media/post/pbf3849/relazioni.jpg
Ferpi > News > La metamorfosi della nostra professione

La metamorfosi della nostra professione

27/03/2020

Rossella Sobrero

Il capitale relazionale è diventato strategico per le organizzazioni e, nei momenti di crisi, acquista un’importanza ancora maggiore. Per i professionisti della comunicazione è il momento di essere orgogliosi del proprio lavoro, afferma la Presidente Ferpi, Rossella Sobrero.

Nei giorni scorsi ho scritto sui social che la crisi che stiamo attraversando cambierà molte cose anche nella nostra professione. Così come per tutte le attività sarà necessario un cambiamento non apparente e superficiale ma un ripensamento profondo, una vera e propria metamorfosi.

Chi fa il nostro mestiere deve imparare non solo a gestire le relazioni in modo sempre più efficiente ed efficace ma deve anche valorizzare il proprio ruolo: è l’occasione giusta per ricordare l’importanza del patrimonio di relazioni che mettiamo a disposizione delle organizzazioni con cui collaboriamo.

Lo sappiamo: il capitale relazionale è diventato strategico per le organizzazioni, in particolare per le imprese, ed è considerato un asset importante anche dagli investitori. In questo periodo di crisi, che corrisponde spesso a un crollo di fiducia generalizzato, il patrimonio di rapporti che l’impresa ha saputo costruire con i suoi stakeholder acquista quindi un’importanza ancora maggiore.

Dobbiamo essere orgogliosi del nostro lavoro e consapevoli che ci sono attività sostituibili da soluzioni tecnologiche ma che la nostra non lo sarà mai.

 

 

COMMENTI

Eventi