Ferpi > News > La politica bussa alla porta della comunicazione: chi va ad aprire?

La politica bussa alla porta della comunicazione: chi va ad aprire?

12/04/2005

Martedì 19 Aprile ritorna “Fuori Orario” con un confronto tra il nostro socio Mario Rodriguez e Marco Mignani, tra i più autorevoli pubblicitari italiani

Tra pochi giorni nel Regno Unito si svolgeranno le elezioni che si annunciano come le più mediatiche da venti anni a questa parte e che vedono oltre alla sfida tra laburisti e conservatori, quella, altrettanto fratricida, tra due noti pubblicitari (Saatchi per i conservatori e Trevor Beattie, l'uomo che ha ipnotizzato i britannici con la pubblicità del Wonderbra indossato da Eva Herzigova, per i laburisti).
 E in Italia a che punto è la comunicazione politica?
Chi sono i soggetti più ricercati sul mercato? Pubblicitari e creativi da una parte, spin-doctor e relatori pubblici dall'altro: cerchiamo di capire chi fa cosa e chi deve essere il regista della campagna. E soprattutto se il mercato della politica è realmente appetibile per il mondo della comunicazione...
Ad aiutarci in questo compito il nostro socio Mario Rodriguez, decano della consulenza in comunicazione e marketing politico e Marco Mignani, creatore di campagne che sono entrate nella cronaca della pubblicità italiana, quali Scottex ("10 piani di morbidezza"), Dixan ("niente lava meglio"), Ramazzotti ("Milano da bere")  e alcune campagne politiche nazionali, in particolare quel "Forza Italia" per la DC che ha ispirato, dal nome in poi, la discesa in campo di Silvio Berlusconi.
Al termine del dibattito, come di consueto, seguirà un aperitivo rinforzato.Vi aspettiamo numerosi!
Fuori Orario Oltre l'Happy HourÈ un'iniziativa di Ferpi Lombardia aperta ai soci e non sociLocation: Milano, RITAcaffè - Via Marconi angolo Via DoganaGiorno e orario: martedì 19 aprile 2005 ore 18.45MM: DuomoPrezzo: 7 Euro (happy hour incluso)
Per iscrizioni: http://www.ferpi.it/fuoriorario/form.asp

COMMENTI

Eventi