Ferpi > News > La rinascita di Facebook

La rinascita di Facebook

28/09/2011

Il rapporto tra il capostipite dei social network e i suoi utenti pareva essersi appannato. Le innovazioni annunciate puntano a far diventare Facebook la piattaforma relazionale per eccellenza offrendo, l'integrazione totale di tutti i media. Una sfida per i relatori pubblici.

di Ben Parr
Facebook è guidato da un unico obiettivo. La sua priorità non è ottenerei (dato che ne ha già 750 milioni), né trovare un modo per aumentare pagine visualizzate. Il suo obiettivo non è neppure aumentare le entrate. Questo verrà solo dopo.
No, l’obiettivo di Facebook è diventare lo strato sociale che sostiene, potenzia e collega ogni singolo pezzo del web, non importa chi o cosa sia o dove vive. Il social network sta per fare un passo da gigante verso la realizzazione di questo obiettivo.
Ho visto cosa Facebook sta per lanciare e credo stia per cambiare il mondo dei social media. Non parlo di tutte le novità che Facebook introdurrà ma dirò solo questo: il Facebook che conoscete e (non) amate sta per cambiare per sempre. Le notizie che usciranno nelle prossime settimane saranno le cose più importanti mai presentate dalla società a partire dal lancio della piattaforma stessa.
Per il social network, tutto si riduce a un problema: l’emozione. Facebook ha centinaia di milioni di utenti e livelli spettacolari di coinvolgimento, ma è una piattaforma che ha perso la sua risonanza emotiva nel corso degli anni. Sempre più persone visitano Facebook per necessità, piuttosto che per piacere. È una piattaforma che la gente preferisce odiare piuttosto che abbandonare perché tutta la propria rete di amicizie e conoscenze è lì.
Si tratta ormai di un rapporto stantio. Dopo anni di incontri, la magia tra Facebook ed i suoi utenti è svanita. È una naturale evoluzione in tutti i rapporti, ma ora c’è un altro pretendente, in lizza per gli utenti di Facebook. E molti pensano che questo “corteggiatore” sia piacevole da guardare.
È questa la ragione per cui Facebook ha recentemente inserito tre modifiche: rinnovate liste di amici, una colonna per le news in tempo reale ed il pulsante di ricezione aggiornamenti.
Le liste consentono di condividere contenuti con solo gli amici più stretti (con il quale si ha una forte connessione emotiva), e le news permettono di avere conversazioni in tempo reale con i propri amici non appena si fa qualsiasi cosa. Infine, la ricezione aggiornamenti consente di riempire il proprio News Feed con le persone che si ammirano e rispettano, promuovendo un diverso tipo di legame emotivo.
Ma questi cambiamenti sono solo l’inizio. I cambiamenti dei prossimi giorni sono progettati per migliorare la connessione emozionale che gli utenti sviluppano attraverso il social network. Questi cambiamenti renderanno Facebook un luogo in cui quasi tutto nella nostra vita viene migliorato dalla presenza sul network. Questi cambiamenti consentiranno a ciascuno di noi di conoscere i nostri amici più di quanto potessimo mai aver pensato.
Il giorno del lancio gli sviluppatori saranno euforici, gli utenti traumatizzati e la competizione sembrerà parte del passato. Facebook sta per rinascere. Preparatevi per l’evoluzione del social networking.
Tratto da Mashable

COMMENTI

Eventi