Ferpi > News > Levi's indossa il Web

Levi's indossa il Web

15/11/2006

La nuova campagna pubblicitaria della Levi's, tutta pensata per il Web.

Per decenni le aziende hanno cercato di raggiungere e invogliare all'acquisto dei propri prodotti il maggior numero di potenziali acquirenti. Ci hanno provato in tutti i modi: attraverso i manifesti, sempre più grandi, lungo le strade, con incalzanti campagne radio e tv e anche in modi meno "trasparenti", inserendo, per esempio, il proprio marchio o un articolo in un film. Ora, e non poteva essere altrimenti, è giunto il tempo di continuare a inseguire i compratori sul Web.
Il primo novembre ha debuttato la prima campagna promozionale di Levi's interamente pensata e prodotta per la Rete. Si chiama "Fit" ed è basata su sei differenti video visibili su siti quali MySpace, MSN di Microsoft, Rolling Stone e Business Week. In passato la stessa azienda aveva riciclato le pubblicità televisive su Internet, ma la formula non risultava abbastanza attraente per il popolo della Rete. Gli spot televisivi sono infatti pieni di azione e contraddistinti da ritmi cinematografici, mentre quelli online necessitano di altre caratteristiche: devono essere avvincenti e attraenti, ma devono avere rispetto del fatto che gli utenti del Web non visitano i siti per vedere l'advertising e che potrebbero essere infastiditi da pubblicità troppo aggressive e invadenti.
Il marketing online rappresenta per Levi's una scelta cruciale dettata dalla volontà di lottare contro un calo delle vendite, che ormai perdura da qualche anno, in un mercato sempre più competitivo.I video, della durata di trenta secondi, si presentano su uno sfondo chiaro e trasudano calma. Non c'è audio e la presenza di protagonisti è limitata a uno o due attori. L'idea che sta alla base della campagna, promossa dall'agenzia Avenue A/Razorfish, è quella di mostrare persone in normali attività quotidiane e rimarcare la vestibilità dei pantaloni prodotti dall'azienda statunitense. I banner appaiono in forma verticale con scarne caratteristiche interattive che possono essere attivate dall'utente cliccando su un paio di jeans. Le pubblicità promuovono il popolare modello "Slim-fit" e una nuova linea "Redwire DLX" creata appositamente per gli amanti dell' iPod.
Emanuela Di Pasqua - Totem

Articoli Correlati

COMMENTI

Eventi