Ferpi > News > Million Pound Startup, una gara per portare a Londra la più promettente startup digital

Million Pound Startup, una gara per portare a Londra la più promettente startup digital

30/05/2013

Un milione di sterline e un supporto dedicato per ”far crescere” una start up di tecnologia. E’ la scommessa di _Million Pound Startup,_ la competizione sostenuta da numerose aziende internazionali e organizzazioni, per “costruire” una società con sede a Londra. C’è tempo fino al 29 agosto per partecipare.

E’ stata lanciata dal Digital Shoreditch Festival 2013 di Londra la gara globale The Million Pound Startup per portare la più promettente start up di tecnologia nella capitale inglese; l’impresa vincitrice riceverà un milione di sterline e un supporto dedicato da parte dei partner dell’iniziativa per aiutare la start up nell’impostazione dell’attività a Londra. La competizione è sostenuta da numerose aziende internazionali e organizzazioni, tra cui il sindaco di Londra, The City Investment Organisation Tech (TCIO), Taylor Wessing, Seedrs, City University di Londra, London & Partners, London First, KPMG e Ketchum.
The Million Pound Startup si propone di posizionare Londra a livello mondiale come area privilegiata per la creazione di imprese digitali e tecnologiche.
I requisiti per competere? Essere un’azienda giovane – meno di dieci anni – dinamica, ad alto tasso di sviluppo, con un fatturato annuo inferiore al milione di euro l’anno, e che dovrà dimostrare di avere la capacità di utilizzare il fondo in dotazione per costruire una società con sede a Londra. Il fondo è stato costituito con il concorso di “angel funding”, capitali istituzionali ed “equity crowdfunding”.
Le iscrizioni sono aperte fino al 29 agosto 2013 mentre le valutazioni si chiuderanno nel dicembre 2013.
Boris Johnson, sindaco di Londra, ha dichiarato: "Londra è un luogo eccezionale per le start up tecnologiche e questa competizione rappresenta un approccio innovativo che ci auguriamo possa far emergere ancora di più il talento imprenditoriale per il quale questa città è rinomata”.
Kam Stella, fondatore di Digital Shoreditch, ha commentato: "L’area tecnologica e digitale della zona est di Londra attorno Shoreditch è un posto incredibile per start up ad alto potenziale di crescita grazie alle straordinarie reti di sostegno e agli imprenditori che le implementano. Stiamo lanciando una delle più grandi competizioni mondiali nella storia per attirare a Londra potenziali imprese a forte crescita da tutto il mondo”.
David Gallagher, CEO di Ketchum Europa, commenta: “Ketchum collabora con molti dei più grandi brand del mondo nell’ambito della tecnologia ed è ora fortemente impegnata ad aiutare ad accrescere la tecnologia e l’impronta digitale di Londra attraverso il supporto alla visibilità delle nuove start-up tecnologiche”.
Andrea Cornelli, CEO Ketchum Italia, conclude: “Ci auguriamo che la straordinaria opportunità offerta da questa competizione globale, in sintonia con gli sforzi che le nostre istituzioni stanno già implementando da tempo, venga colta anche dalle più fresche e innovative realtà imprenditoriali del nostro Paese che vogliono affacciarsi sulla scena internazionale; esportare a Londra la creatività italiana rappresenta un ottimo modo per affermare con forza l’eccellenza in ambito IT e digital delle nostre risorse in tutto il mondo”.

COMMENTI

Eventi