Ferpi > News > Ministero degli Esteri- Ferpi: un corso sul fundraising per gli istituti di cultura all’estero

Ministero degli Esteri- Ferpi: un corso sul fundraising per gli istituti di cultura all’estero

09/09/2009

Dopo il felice esito della prima collaborazione dello scorso mese di marzo con il workshop sulla Public Diplomacy, con 25 diplomatici senior in procinto di assumere l’incarico di capi missione, riprende, dopo la parentesi estiva, il programma congiunto tra la nostra Associazione e l’Istituto Diplomatico.

Riprende la collaborazione del Ministero degli Affari Esteri e Ferpi, dopo la positiva esperienza del workshop sulla Public Diplomacy presso l’Istituto Diplomatico a Villa Madama di Roma.


Il 30 settembre, il Presidente del Cesvi e socio Ferpi Giangi Milesi, insieme a Toni Muzi Falconi, saranno docenti sul tema della raccolta fondi con i direttori degli istituti di cultura italiana nel mondo.


Il 19 e il 20 ottobre, poi, Giovanni Moro, Presidente di Fondaca (Fondazione della Cittadinanza Attiva) e Fabio Ventoruzzo svolgeranno docenza di Public Diplomacy con un gruppo di giovani diplomatici appena entrati in carriera.


L’Istituto Diplomatico del Ministero degli Affari Esteri e la Ferpi hanno raggiunto un’intesa per l’attivazione di corsi di formazione integrata rivolta al corpo diplomatico italiano.
Nell’attuale contesto internazionale, infatti, la diffusione presso i cittadini di altri Stati della conoscenza dei valori, dell’identità e delle politiche del nostro Paese è ormai un obiettivo primario, che può essere più efficacemente perseguito mediante l’interazione tra Governo e imprese, tra settore pubblico e settore privato.


Tutte le informazioni sulla convenzione attivata tra Ferpi e l’Istituto Diplomatico del Ministero degli Affari Esteri sono disponibili cliccando qui.

COMMENTI

Eventi