Ferpi > News > Misurare i risultati della comunicazione: dai modelli teorici alla pratica in azienda

Misurare i risultati della comunicazione: dai modelli teorici alla pratica in azienda

14/10/2010

La misurazione dei risultati è un’attività che desta sempre maggiore interesse nella comunità professionale dei comunicatori. Il dodicesimo modulo del Master in RP d’Impresa, tenuto da _Stefania Romenti,_ ha dato ai partecipanti non solo metodi e modelli di misurazione ma anche le indicazioni su come applicare la teoria alla propria, specifica realtà aziendale.

La misurazione dei risultati di un progetto di comunicazione può basarsi sui metodi e modelli già ampiamente diffusi nelle grandi aziende, come per esempio il ROI (Return On Investment), l’ AVE (Adverstising Value Equivalence), l’indice di qualità, o un mix di questi.
Tuttavia, ciò che è essenziale è l’adattamento di tali metodi alla propria realtà aziendale e solo il professionista che ha costruito un determinato progetto di comunicazione potrà riflettere su cosa è necessario misurare, a quali scopi e con quali strumenti.
Sviluppare una tale sensibilità nel misurare i risultati di comunicazione del proprio progetto di comunicazione era l’obiettivo del 12° modulo del Master, tenuto l’ 8 e 9 ottobre, durante il quale accanto a Stefania Romenti sono intervenuti i due testimoni Dario Francolino di Roche Italia e Laura Vescovo di Intesa Sanpaolo, che hanno riportato esempi pratici di casi di misurazione nelle loro aziende.
Leggi il report e guarda il video della lezione.
Segreteria organizzativa
Executive Master in RP d’Impresa
Università IULM
Istituto di Economia e Marketing
Via Carlo Bo 8, 20143 Milano
Tel. 02 89 141 2756
Fax 02 89 141 3756
e-mail master.rpimpresa@iulm.it
Vai alla pagina del Master

COMMENTI

Eventi