Ferpi > News > Nuok

Nuok

10/05/2012

Storia di un blog cenerentola diventato principessa dei magazine online di viaggio, lifestyle, cibo e cultura. Il viaggio inteso come scoperta dei luoghi inediti e impensati, è questa la filosofia alla base del sito fondato da _Alice Avallone._

Nato nel 2009 dall’inventiva della creative thinker Alice Avallone, così si autodefinisce la giovane blogger nella sezione cos’è Nuok, Nuok è un magazine online di lifestyle, cibo, arte e cultura, sorto originariamente per soddisfare la curiosità di chiunque volesse conoscere il lato inedito di New York.
Colpisce la scelta di una parola bambinesca usata non solo come titolo del sito ma anche per indicare le guide alle varie città (Borlin sta per Berlino, Stambul per Istanbul)soprattutto se si pensa che il viaggio, proprio come il gioco, non è altro che una scoperta per l’essere umano.
Infatti alla domanda da dove viene il nome Nuok, Avallone risponde con queste parole: “Nuok è “New York” pronunciata da un bambino che ha appena iniziato a parlare. Di quel bambino cerchiamo di conservare il sorriso, la curiosità verso il mondo, la voglia di giocare e l’incapacità di prendersi sul serio”.
Negli anni il piccolo blog personale, nato per raccontare New York agli italiani, raccoglie presto consensi e collaboratori e in pochi mesi diventa un magazine online. La redazione virtuale, si allarga a dismisura e nuove città spuntano come funghi qui e là sul mappamondo, anche in Italia.
Oggi Nuok è un gruppo di urban reporter che ha come obiettivo principale quello di descrivere e andare alla scoperta di luoghi sconosciuti ed inediti delle città di tutto il mondo, tra le numerose guide alle città italiane potrete trovare Turin, Zena, anche centri più piccoli come Pavvia e Peruja
Il magazine è in continua espansione e chiunque abbia la passione della scrittura può candidarsi per diventare un nuoker seguendo il procedimento descritto alla pagina Be a Nuoker!

COMMENTI

Eventi