/media/post/7vtrvze/bled.jpg
Ferpi > News > On the road to Bled

On the road to Bled

22/05/2019

Toni Muzi Falconi

A poche settimane dal simposio annuale sulle Relazioni pubbliche che si tiene ogni anno a Bled, in Slovenia, Toni Muzi Falconi ripercorre il percorso della call lanciata da Ferpi Lazio per raccogliere i contribuiti che costituiranno il paper che verrà presentato a BledCom e lancia ulteriori spunti.

Parafrasando David Brooks, editorialista del New York Times (17 maggio 2019), “Relationships move at the speed of Trust, while Reputations move at the speed of Relationships: this is why an effective governance of relationship systems amongst/and/with individuals, institutions, private, public and social organizations is of paramount importance - in application of the principle of subsidiarity - to the development of social capital: a-now-tangible immaterial value originated and impacted by all other forms of value.”

Le Relazioni si muovono alla velocità della Fiducia, mentre le Reputazioni si muovono alla velocità delle Relazioni: ecco perché un governo efficace dei sistemi di relazione fra/con individui, istituzioni, organizzazioni private, pubbliche e sociali assume una importanza fondamentale - in applicazione del principio di sussidiarietà - per lo sviluppo del capitale sociale: un valore immateriale oggi tangibile originato e impattato da ogni altra forma di valore.

Fino a che non riceviamo dai destinatari di questa nota benvenute e desiderate indicazioni e suggerimenti di modifica (desiderate e benvenute), questo che leggete qui sopra è il senso complessivo della nostra azione congiunta.

A che punto siamo?

A) Paper (5 luglio) - il percorso è accidentato e ruvido, ma ci stiamo avvicinando... Per prima cosa, il paper sarà in lingua inglese. Il testo base italiano sarà predisposto entro e non oltre il 16 giugno. Non è detto però che sia necessariamente completo. Ad esempio, è verosimile che i diversi casi applicativi della tesi di fondo (riassunta nello statement iniziale) saranno completati anche post - Bled per poi entrare in una "pubblicazione?" completa. Per Bled sarà sufficiente che almeno un caso rilevante sia completato (il caso Mirandola... vedi poi) mentre gli altri (da Tessiture Sociali di Conad agli altri quattro prepotentemente emersi dal giro per l’Italia della responsabilità sociale di Rossella Sobrero) seguiranno nella stesura definitiva.

Quindi: Letizia Ciancio completerà l’introduzione, Felicia Pelagalli analizza e razionalizza i dati, Biagio Oppi sviluppa Mirandola, mentre Biagio Carrano completa una sostanziosa bibliografia sulla questione del valore dei beni intangibili. Se ce la fa, Pierluigi De Rosa lavorerà sugli altri casi, tenendo conto della flessibilità dei tempi.

B) Poster Session (5/6 luglio) - stiamo discutendo con gli organizzatori di Bled per produrre una poster session possibilmente completa, interattiva e assistita dai nostri colleghi incaricati. Di fatto occuperemo, se tutto va come previsto, la hall di ingresso alla Sala Grande del Simposio. L’ideazione, i contenuti e l’organizzazione saranno governate dal gruppo di lavoro coordinato da Leonardo Nobler con Daniela Bianchi (testi) e Lugi Irione (design), mentre la produzione vera e propria speriamo possa essere realizzata sul posto da qualche collega di Bled con cui stiamo in discussione.

Questa ad oggi la sequenza prevista dei poster:

1. titolo e spiega (vedi avvio di questa nota) con indicazione delle 4 parti del percorso fatto (da A a D);

2. prima tappa road show Roma (invito, foto, testi);

3. seconda tappa road show Bologna 13 giugno (carta di Rieti, invito, foto, testi);

4. terza e ultima tappa road show Milano 21 giugno (invito, foto, testi)

5. la special session con i nomi e le immagini dei partecipanti e, ove possibile, video registrazione del 4 luglio

6. le tre newsletter di cui al punto D sotto

C) Special Session (4 luglio) - In sintesi dura 1.5 ore e una decina di colleghi Italiani, coordinati da TMF, illustrano in brevi interventi in inglese da 5/8 minuti diversi aspetti della relazione fra fiducia e reputazione nelle relazioni pubbliche.

La gran parte degli interventi avviene di persona e in diretta, mentre alcune saranno video registrate, eccezionalmente anche in caso di presenza dell’autore.

Ecco i nominativi dei colleghi che ad oggi hanno accettato di intervenire:

Fiorella Passoni(Ceo Edelman Italia), Fabio Ventoruzzo (Reputation Institute), Giampaolo Azzoni (Università di Pavia - presente ma con video in voice over), Rosanna Dantona (chair Havas PR), Adriana Mavellia (Chair of Honour, MSL Group - video registrata), Giuseppe De Lucia (Delegato Ferpi Lazio and marketing comm. and government relations manager, Ericcson), Leonardo Nobler (founder and general manager Audievent), Livia Piermattei (managing partner Methodos- video registrata), Francesco Rotolo (owner Storyfly).

D) Newsletter (3 numeri fino al 4 luglio) - è l’ultima arrivata su gentile proposta dagli organizzatori di Bled e pensiamo assai interessante. In sostanza ci propongono di predisporre tre fogli bianca e volta in inglese da fare avere in via digitale a tutti i registrati di Bled prima del 4 Luglio (scadenze ipotetiche  fine maggio, metà giugno, fine giugno) per attirare attenzione introno al nostro percorso. Ne devo ancora parlare con Leonardo, Daniela e Luigi per vedere se mi aiutano ma mi pare difficile non accettare questo cortese invito.

Prossimi appuntamenti per tutti coloro cui questa nota è indirizzata:

1. Se non avete ancora prenotato viaggio, albergo, registrazione fatelo subito tenendo informati sia me che la collega Francesca Attolino (francesca@demsoc.org), rappresentante in Italia di Democratic Society senza la cui sagacia, efficacia e intelligenza non saremmo mai arrivati questo punto.
2. Il 13 giugno a Bologna la seconda tappa del nostro road show. Si prevede un evento memorabile
3. Il 21 giugno a Milano alle Stelline (dove il 22 si tiene l’assemblea elettiva Ferpi) dalle 16.00 alle 20.00 per la terza ed ultima tappa del nostro road show
4. E ora, fatevi vivi voi! Scrivete, commentate, suggerite, diffondete, coinvolgete i vostri colleghi. Insomma… dateci una mano.

Grazie per l’attenzione.

Toni - 335 6100384 

 

 

COMMENTI

Eventi